Ranieri: “Ho chiesto al dottore di controllarmi con il cucchiaio di Contreva …”

Genova, Italia – 26 novembre: U.C. presso Studio Luigi Ferraris il 26 novembre 2020 a Genova, Italia. (Foto di Paulo Ratini / Getty Images)

La Champinoria ha piegato di 23 punti la resistenza dell’Udinese e si è posizionata a sinistra della classifica. Una vittoria preziosissima per la squadra di Ronnie che ha saputo battere la gara. Ha abbinato il personaggio e poi ha vinto con la qualità. La sfida per i microfoni viene analizzata da un tecnico DAZN.

Shock – La Samptoria è in grado di funzionare dopo l’atterraggio sul punteggio. Un segno confortante. Oppure, se vuoi vedere la partita da un’angolazione diversa, scuoti per peggiorare. “Eravamo determinati nel primo tempo, ma l’Udinese ci ha sorpreso in contropiede. Ho chiesto loro di stare attenti, ma ci hanno messo in difficoltà. Eravamo puliti, ma chiusi fuori. Non dovevamo lasciare solo Quagliarella, ha scambiato poco”.

Qualità – La differenza era nella qualità. Contreva e soprattutto Torecrossa hanno registrato. “L’unica cosa che dobbiamo fare è guardarci allo specchio visto che non abbiamo potuto giocare la partita che ricordavamo. Prendere Torecrossa e avere Guagliarella e Gita può cambiare molto. Ho tanti attaccanti e tutti i migliori standard, ma l’importante è riuscire a ritrovare l’equilibrio in squadra”. A proposito, il cucchiaio di Contreva lo ha spaventato. “Questa volta ho pensato … sono ragazzi. Poi ho parlato con il dottore e mi ha detto di controllare … “

Equilibrio – L’importante è non essere d’accordo su un obiettivo. “Sappiamo chi può lottare in avanti e prendere la palla e chi può finire. Spero che Dorecrossa abbia 90 minuti alla fine perché ancora non ce l’ha. È grande ma montato”. Sembra sempre essere con noi e può darci tanto perché va bene con le caratteristiche di tutti . Ci aiuta a fare molte cose “. Guacillarella ha un’aria triste. “Capisco se è triste, soprattutto se la squadra perde, nessuno vuole uscire, ma ho fiducia in lui.

READ  Uno studente americano dice di essere stato "aggredito" dall'agente di polizia che ha accoltellato in un tribunale italiano | Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *