Allenatore italiano a Bohol

Possibilità sportive – Joaquin M. Henson (Stella filippina) – 15 luglio 2021 – 00:00

laggiùÈ un allenatore di forza e condizionamento italiano esperto, specializzato nel basket, vive a Panglao, Bohol, organizza mini tornei e mini giochi per bambini, pronto a dare una mano a qualsiasi squadra interessata ai suoi servizi. Francesco Peri, 38 anni, laureato in Scienze Motorie all’Università di Urbino, ha lavorato con giocatori di tutti i livelli, dai giovanili all’elite, ha vissuto otto anni in Cina prima di decidere di stabilirsi a Panglao con la moglie russa Irina lo scorso marzo..

Era il 2018 quando Berre ha investito nel Namaka Bar lungo la spiaggia di Alona a Panglao. “Stavo cercando un investimento con mia moglie e amiamo entrambi le Filippine da quando siamo stati a Boracay ed El Nido in passato, ” Egli ha detto. “L’occasione si è presentata ed entrambi abbiamo deciso di provarci. Lui leiNon è facile ora gestire questa pandemia senza turisti, ma ci piace ancora vivere su un’isola così meravigliosa che non potreiNon tornerò in Cina perché il confine è stato chiuso durante la mia assenza, e anche se il mio club dello Xinjiang stesse cercando di darmi un nuovo visto, potrebbet in grado di farlo. AlcuniOra sono nelle Filippine e faccio del mio meglio per aiutare la comunità. “

Berry ha detto che si è innamorato subito di Panglao. “Sono andato a Panglao solo quando ho scoperto questa opportunità di business, ” Egli ha detto. “Il bar è in buone mani con il mio team di gestione quindi mi piacerebbe andare a Manila o Cebu per tornare alla mia passione, lavorare nel basket. So quanto i filippini amino il gioco, come seguono la NBA, come apprezzano i buoni risultati di Gilas nelle qualificazioni della Coppa d’Asia FIBA ​​​​e quanto fossero orgogliosi tutti quando Gilas ha quasi battuto la Serbia nelle qualificazioni olimpiche.. “

Più di otto anni in Cina lavorando con Shenzhen Aviator e Xinjiang Flying Tigers al CBAE il Berry impara a parlare il mandarino. “Ho lavorato con Zhou Qi, molto professionale, faccio sempre un lavoro extra, mi metto al lavoro e accumulo da 230 a 265 libbre., ” Egli ha detto. “Quando ha giocato in NBA, non l’ho fattoNon credo fosse pronto. Se vuole, può avere un’altra possibilità in NBA, luiMolto pronto ora. Due dei giocatori con cui ho lavorato per migliorarsi sono Giovanni Severini e Zhao Yiming. Giovanni ha subito un importante intervento chirurgico alla caviglia e i medici gli hanno dato una possibilità 50-50 di tornare. Ma abbiamo fatto un programma di riabilitazione che lo ha reso più forte e lo ha preparato per giocare di nuovo. Zhao pesava 330 libbre quando aveva 14 anniFoto 7-2. In tre mesi gli abbiamo fatto 270 giocatori. Quando erano giovani, ha lavorato con Marco Speco e Simone Fontechio, che ora sono con la nazionale italiana. Ha anche lavorato con il giocatore NBA Dave Anderson. Trovo molto gratificante lavorare con i giovani giocatori, aiutandoli a crescere, migliorare e rimanere in salute. “

Perry ha affermato che acquisire la fiducia dello staff tecnico e dei giocatori è fondamentale per il successo come allenatore forte e ben preparato. “Devo molto a Nick Popovich con cui ho lavorato per sei anni in Cina, ” Egli ha detto. “Nick è ora High Performance Manager di Melbourne in A-League. Lui leiÈ importante avere un buon rapporto con l’allenatore. In Cina, ho lavorato a stretto contatto con l’allenatore Adelgan, chemolto severo. Utilizzando i dati e la tecnologia, puoi analizzare le condizioni di un giocatore e imparare cosa deve essere fatto per farlo fidare dell’allenatore in campo. Personalmente, cerco di dare l’esempio ai giocatori. Mi alzo alle cinque del mattino per fare gli esercizi. Quel giorno ho pedalato per 110 chilometri. Ti senti bene con te stesso seRimontare. La nutrizione è fondamentale. I muscoli dello stomaco sono fatti in cucina e questoÈ la chiave per una buona prestazione. “

Berry ha detto che quando è arrivato in Cina nel 2012, non l’ha fattoNon so cosa aspettarmi. “Non ne ho idea, ” Egli ha detto. “Ma Nick mi ha fatto entrare e ho adorato l’esperienza. Il basket sta crescendo in Cina e i giocatori cinesi stanno lavorando duramente per migliorare con un grande carico di lavoro. ioHo imparato molto dallo sviluppo del basket italiano, soprattutto a livello di nazionale. Forse, posso avere la possibilità di condividere ciò che so con Philippine Basketball. ” Berry è raggiungibile al suo indirizzo email Francesco.ljg@gmail.com.

READ  Disegnato da un grafico italiano, un omaggio al danese Eriksen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *