12.756 nuovi casi e 499 morti – Corriere.it

In Italia, dall’inizio dell’infezione da virus corona 1.770.149 Le persone (incluse quelle soccorse e quelle morte) sono infette dal virus SARS-Cov-2: i Nuovi casi io 12.756, Rispetto a + 0,7% Il giorno prima (Ieri erano +14.842), i Morti oggi io 499, + 0,8% (ieri erano +634), totale Le vittime furono 61.739 Da febbraio. Persone Recuperato o espulso Nel complesso lo sono 997.895: 39.266 Quelli emersi oggi dal sogno Covid sono stati del + 4,1% (ieri erano +25.497). Oggi c’è un record Negativo entro 24 ore (39.266): il massimo record di 38.740 è stato superato 2 dicembre.

Il Corrente positiva – Lezioni ora nel virus – Il totale risulta essere 710.515 -27.010 Rispetto a ieri -3,7% (ieri erano -11.294). Laggiù Diminuzione degli attuali positivi – Diminuito, con un segno meno davanti – A seconda che il numero di persone guarite e aggiunte ai decessi sia superiore al numero di nuovi casi.

io Tamponi Essi 118.475, O 30.757 in meno rispetto a ieri quando erano 149.232. quando Rapporto positivo Di 10,8% (Circa 10,766%): questo significa Più di 10 swap su 100 sono positivi; Ieri era del 9,9%. Questa percentuale dà un’idea dell’andamento delle infezioni, indipendentemente dal numero di test eseguiti. chi Mappa delle epidemie in Italia.

Meno infezioni in 24 ore rispetto a un minor numero di test (Positivi Sotto i 20mila Per il quarto giorno consecutivo). La curva diminuisce ancora, ma lentamente le custodie diventano più pronunciate e aumentano con il passare del rapporto case-to-dumper Dal 9,9% al 10,8%. Secondo Rapporto settimanale dell’OMS Nei dati globali, l’Italia è tra i primi 5 paesi in termini di epidemie settimanali, sebbene abbia registrato un calo del 21% (dietro Stati Uniti, Brasile, India e Russia). Questo è essenziale Massima focalizzazione: Gli esperti parlano della terza ondata di gennaio – come dice lui Ilaria Kapua – Può essere drammatico come il secondo.

READ  Il senior ha trovato interesse in Italia - tutto dal campus della SU - presso l'Università di Susquehanna

La pressione sul sistema sanitario si sta ancora allentando. I reparti governativi normali hanno -428 letti Rispetto al giorno prima (Ieri -443) Totale 29.653 persone sono state ricoverate in ospedale. In condizioni molto gravi Trattamento intensivo (TI) sono Totale 3.320: பரி அ -25 Letti IT Rispetto al giorno prima (Ieri -37), ma sono entrati +152 Pazienti in terapia intensiva (ieri +192): significa che sono stati fuori dalla terapia intensiva nelle ultime 24 ore 177 pazienti (152 + 25) Potenziato o morto.

chi Tutti i bollettini dal 29 febbraio. chi Le ultime notizie della giornata.

Courier ha creato una newsletter sul virus. Gratuito: Registrati qui.

I casi sono basati sulla regione

I dati seguenti, suddivisi per regione, sono eventi totali (compreso il numero di positivi dall’inizio dell’epidemia: decessi e rianimazione). Questa varianza indica il numero di nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, mentre l’incremento percentuale rispetto al giorno precedente è calcolato su base regionale.

Lombardia 433.560: +1.233 casi, + 0,3% (ieri +1.656)
Piemonte 180.557: +906 casi, + 0,5% (ieri +952)
Veneto 173.371: +2.427 casi, + 1,4% (ieri +3.145)
Compania 168.794: +1.361 casi, + 0,8% (ieri +1.080)
Emilia-Romagna 138.348: +1.079 casi, + 0,8% (ieri +1.624)
Lazio 134.425: +1.297 casi, + 1% (ieri +1.501)
Toscana 109.923: +505 casi, + 0,5% (ieri +428)
Sicilia 74.308: +753 casi, + 1% (ieri +1.148)
Baglia 67.174: +917 casi, + 1,4% (ieri +915)
Liquoria 54.364: +191 casse, + 0,3% (ieri +266)
Friuli-Venezia Giulia 37.117: +633 casi, + 1,7% (ieri +658)
Marzo 33.060: +229 casi, + 0,7% (ieri +293)
Abruzzo 30.974: +264 casi, + 0,9% (ieri +312)
B.A. Polzano 25.787: +232 casi, + 0,9% (ieri +79)
Umbria 25.433: +89 casi, + 0,3% (ieri +135)
Sardegna 25.031: +253 casi, + 1% (ieri +226)
Calabria 19.006: +139 casi, + 0,7% (ieri +155)
B.A. Trento 17.599: +182 casi, + 1% (ieri +149)
Basilicata 9.140: +35 casi, + 0,4% (ieri +59)
Valle de Asta 6.783: +17 casi, + 0,2% (ieri +18)
Molise 5.395: +14 casi, + 0,3% (ieri +43)

READ  Corona virus, nella zona rossa o arancione d'Italia nell'ipotesi di Natale e Capodanno, ieri quasi 18mila casi governativi: Ultime Notizie
Area di morte della regione

I decessi totali dall’inizio dell’epidemia sono riportati di seguito e suddivisi per regione. Questa variazione si riferisce al numero di nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 23.277: +69 morti (ieri +128)
Piemonte 6.813: +67 morti (ieri +59)
Veneto 4.403: +29 morti (ieri +113))
Campania 2.108: +44 morti (ieri +35)
Emilia-Romagna 6.314: +46 morti (ieri +49)
Lazio 2.734: +33 morti (ieri +33)
Toscana 2.957: +24 morti (ieri +35)
Sicilia 1.863: +34 morti (ieri +36)
Baglia 1.779: +20 morti (ieri +23)
Liguria 2.591: +28 morti (ieri +19)
Friuli-Venezia Giulia 1.122: +33 morti (ieri +30)
Marzo 1.364: +9 morti (ieri +18)
Abruzzo 1.003: +9 morti (ieri +5)
B.A. Polzano 604: +10 morti (ieri +11)
Umbria 486: +9 morti (ieri +9)
Sardegna 549: +6 morti (ieri +4)
Calabria 366: +6 morti (ieri +7)
B.A. Trento 735: +16 morti (ieri +12)
Basilicata 183: +2 morti (ieri +1)
Valle de Asta 343: +4 morti (ieri +4)
Molise 145: +1 morte (ieri +3)

Aggiornamento articolo …

9 dicembre 2020 (modifica il 9 dicembre 2020 | 17:42)

© Revisionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *