Warnock esorta Biden a dare la priorità alla lotta contro la soppressione degli elettori | Georgia

Iscriviti alla newsletter di Guardian’s Fight to Vote

Il Georgia Domenica scorsa il senatore democratico reverendo Raphael Warnock ha sfidato Joe Biden a dare la priorità alla lotta contro la repressione degli elettori, dicendo al presidente degli Stati Uniti: “Dobbiamo approvare i diritti di voto a prescindere da qualsiasi cosa”.

È stata la legislazione controversa che ha introdotto nuove restrizioni generali al voto Sono caduto in legge Dal governatore della Georgia, Brian Kemp, la scorsa settimana, in prima linea nello sforzo apparente Dai repubblicani in dozzine di stati Per ridurre in modo significativo l’accesso al processo elettorale per gli elettori neri e di altre minoranze, che si appoggiano ai Democratici.

Il presidente ha criticato la mossa della Georgia, descrivendola come “non americana” e “Jim Crow nel ventunesimo secolo, In riferimento alle leggi che impongono l’apartheid all’indomani della guerra civile.

Ma alcuni sostenitori temono che la sua neonata amministrazione appaia più preoccupata per l’approvazione di un pacchetto economico da 3 trilioni di dollari. Si concentra sulle infrastrutture Dall’affrontare quello che Warnock chiama un “assalto alla democrazia”.

“Dobbiamo lavorare sulle infrastrutture del nostro paese, sulle nostre strade e sui nostri ponti, e dobbiamo lavorare sulle infrastrutture per la nostra democrazia”, ​​ha detto Warnock alla CNN.

Ci sono due proposte di legge attualmente all’esame del Congresso per contrastare la strategia di soppressione degli elettori dei repubblicani.

John Lewis Voting Rights Act coperto da Warnock V. Il primo discorso alla Camera del Senato A gennaio, i tribunali potranno bloccare la nuova legislazione elettorale da parte di Stati che si ritiene violino la legge federale e imporranno una maggiore supervisione federale sul processo elettorale.

il secondo , Per la legge del popolo Ciò è già passato alla Camera dei Rappresentanti, richiederebbe agli Stati di fornire almeno 15 giorni di voto anticipato, consentire l’accesso universale al voto per posta, consentire la registrazione degli elettori il giorno delle elezioni e stabilire una festa nazionale per il voto.

Entrambi i progetti di legge affrontano un destino incerto al Senato degli Stati Uniti Crea una discussione accesa Sulla questione se i Democratici debbano rimuovere l’interruzione e abolire il passaggio di 60 voti.

Biden ha esortato il Congresso domenica ad approvare i due progetti di legge e ha twittato: “Dobbiamo facilitare l’accesso alle urne per tutti gli americani ammissibili e prevenire attacchi al sacro diritto di voto”.

Il contraccolpo in Georgia è stato immediato quando Kemp ha firmato giovedì pomeriggio una legislazione che impone requisiti più severi per gli elettori sull’identità, limita la disponibilità delle urne e riduce il tempo necessario agli elettori per richiedere e restituire le schede elettorali per posta.

Era Park Cannon, membro nero dell’Assemblea statale democratica Catturato dalle forze dello stato della Georgia Bussare alla porta chiusa di Kemp mentre firmava in privato. I manifestanti Sabato sono scesi per le strade di Atlanta A sostegno di Park.

Nel frattempo, la redazione dell’Atlanta Journal Constitution ha accusato i leader statali di “Tornando indietro nella storia“.

“La gente vedrà … queste restrizioni di accesso al voto per quello che sono realmente: una casa costruita in fretta su sabbie mobili di bugie. L’editoriale affermava che fatti o statistiche verificabili non facevano parte della base per la serie di modifiche ingiustificate che sono state rapidamente firmate in legge il lunedì. “Giovedì a porte chiuse”, in riferimento al presidente Donald Trump. False accuse di frode Alle elezioni presidenziali in Georgia.

Nikima Williams, la neoeletta deputata degli Stati Uniti dalla Georgia, ha dichiarato domenica alla CNN che crede che le vittorie dei nuovi senatori democratici dello stato, Warnock e John Usoff, dopo la sconfitta di Trump a novembre da parte di Biden in un tradizionale stato rosso, abbiano alimentato il desiderio. Per vendetta.

“I repubblicani stanno resistendo e sono sconvolti dal fatto che siamo stati in grado di vincere”, Lei disse. “E quindi faranno tutto il possibile al momento per limitare l’accesso alle persone che sono essenzialmente come me dal voto”.

Kemp Ha fatto arrabbiare l’ex presidente A dicembre per non aver appoggiato le sue bugie su un’elezione rubata, da allora ha dichiarato che lo farà Trump ritorna Per la Casa Bianca di nuovo nel 2024.

Kemp ha suscitato indignazione la scorsa settimana firmando una nuova legislazione statale Di fronte alla lavagna Una fattoria dell’epoca della schiavitù, circondata solo da uomini bianchi.

Kimberly Wallace, la cui famiglia lavora nel ranch da generazioni, ha singhiozzato. Risalente a Per l’agricoltura e la schiavitù, ha detto alla CNN. Ha detto che questo momento è stato “estremamente scortese ed estremamente irrispettoso per me, la mia famiglia e per i neri in Georgia”.

READ  Un camionista arrabbiato urtò ripetutamente il camion mentre due uomini gli lanciavano pali di metallo contro il parabrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *