WarnerMedia rivela l’EMEA Kids Team; Netflix acquisisce Rainbow Rangers DinoCity vende in Europa, Balcani, Medio Oriente e Nord Africa – TBI Vision

Vanessa Brockman

WarnerMedia presenta l’EMEA Kids Team

WarnerMedia, con sede negli Stati Uniti, ha svelato il suo team di leadership EMEA per la divisione per bambini, che opera su Cartoon Network, Boomerang, Boeing, Cartoonito e HPO Max for kids.

Vanessa Brockman, Head of Children Europe, Middle East and Africa presso WarnerMedia, ha nominato Sarah Vail alla guida della produzione originale, con Mark Goodchild come responsabile dei contenuti digitali, Sean Henry appena creato come responsabile della strategia e acquisizione dei contenuti, e ha continuato Ingrad Liulin come Direttore degli standard e delle pratiche editoriali.

Nel frattempo, Anna Gonzalez diventerà il capo dei canali dei bambini in Iberia e in Italia, e Sean Gorman sta espandendo i suoi poteri per diventare presidente dei canali dei bambini, nel Regno Unito e in Irlanda, e Nordic & MENAT.

Il nuovo gruppo dirigente lavorerà a stretto contatto con il gruppo Children, Youth and Global Classics guidato da Tom Achim. Lavoreranno anche con i team che riferiscono a Johannes Larcher, Presidente di HBO Max International, e Christina Solebak, Presidente di HBO Max EMEA, per sviluppare programmi per bambini e famiglie per HBO Max prima che venga lanciato in alcune parti d’Europa entro la fine dell’anno.

“Questo è un enorme gruppo di leader che saranno fondamentali nel guidare il continuo successo del nostro attuale portafoglio e nel plasmare le offerte HBO Max Kids and Family per la regione EMEA”, ha affermato Brockman. “La loro passione per i contenuti per bambini fantastici e la loro profonda comprensione delle dinamiche frenetiche degli spettacoli dei nostri bambini aiuteranno le nostre attività in Europa, Medio Oriente e Africa a rafforzarsi in un momento molto emozionante per WarnerMedia nel suo complesso. “

Rangers Rangers

Netflix acquisisce i Rangers Rangers

READ  Sipario nel 70 ° anno storico

Netflix ha scelto la prima stagione della sua serie di animazione prescolare con sede negli Stati Uniti Genius Brands International Rangers Rangers, Con il dispositivo di trasmissione in diretta per lanciare lo spettacolo negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda e Medio Oriente a luglio.

Genius Brands ha anche concluso accordi per la prima e la seconda stagione per Amazon Prime Video, TVNZ in Nuova Zelanda e Noga in Israele in mezzo a una sfilza di accordi.

Prodco ha anche illuminato la terza stagione della serie, con altri partner di trasmissione tra cui il proprio canale Kartoon! Negli Stati Uniti e in Canada, Treehouse in Canada, Televisa e BLIM TV in Messico, Cartoonito in Italia, NineNetwork in Australia, CCTV e iQiyi in Cina, Nickelodeon e NOGGIN in America Latina, TV2 in Ungheria, Mini Mini in Polonia, Panda Channel in Portogallo, Discovery Kids in Medio Oriente, Mediacorp a Singapore, Awesome TV in Malesia, Pikaboo per Serbia, Montenegro, Macedonia, Slovenia, Croazia e Bosnia ed Erzegovina.

Andy Hayward, Presidente e CEO di Genius Brands, ha commentato: “Il fatto che la serie sia stata ricercata dalle principali emittenti di tutto il mondo, ora incluso Netflix, conferma il suo immenso fascino”.

Dino City

DinoCity vende in Europa, Balcani, Medio Oriente e Nord Africa

Piwi + in Francia e MBC in Medio Oriente e Nord Africa sono tra coloro che hanno acquisito i diritti per le trasmissioni televisive a pagamento delle serie prescolari Dino CityDopo accordi con il distributore APC Kids.

Lo spettacolo di animazione Riki Group e Animax Production hanno anche venduto i diritti di trasmissione televisiva gratuiti a ERT in Grecia e Ketnet nel Belgio fiammingo, mentre Menart nei Balcani ha acquisito diritti TV gratuiti esclusivi e diritti SVOD non esclusivi.

READ  Cardi B jokingly tells Vince McMahon to "count your ***** days" after getting his name on Raw

Lionel Marty, amministratore delegato di APC Kids, ha commentato: “With Dino City Ha iniziato ad apparire in tutta Europa e ha già ricevuto una risposta positiva dal pubblicoE il Siamo entusiasti di continuare il viaggio internazionale dell’Expo e di accogliere nuovi partner a bordo “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *