Utelsat collabora con DIM per i test della banda larga satellitare in Italia

Presentazione artistica del satellite Utelsat Connect VHDS. Foto: Utelsat

DIM, una delle più grandi società di telecomunicazioni d’Europa, prevede di testare il servizio Internet satellitare in collaborazione con l’Italia Utelsat, 4 giugno La società ha annunciato. Utelsat ha affermato che utilizzerà la funzionalità DIM dal satellite Connect e il servizio offrirà velocità fino a 100 Mbps. Questo test aiuterà i clienti DIM di rete fissa situati in aree non coperte dalla rete a banda larga e ultralarga in tutta Italia.

L’accordo è un passo verso Utelsat poiché mira a diversificare i suoi flussi di entrate e generare maggiori entrate dalla banda larga e dai servizi dati. L’operatore satellitare ha iniziato a distribuire direttamente la banda larga alla fine del 2020 attraverso la sua divisione retail Connect in Europa e Africa. La banda larga fissa rappresenta attualmente il 7% delle entrate totali di Utelsat, ma solo quest’anno l’anno delle entrate è aumentato nei recenti risultati finanziari dell’azienda.

Attraverso questa iniziativa DIM sta lavorando per affrontare le crepe digitali in Italia e portare connettività rapida in aree ancora irraggiungibili tramite fibra e wireless standard. I primi 3.000 clienti che si registrano potranno provare in esclusiva il nuovo servizio, che sarà messo in vendita nei prossimi mesi. Ai clienti verrà fornito un kit satellitare a credito gratuito, che sarà completato da un’antenna parabolica, trasmettitore esterno e modem WiFi. L’installazione gratuita verrà eseguita da un tecnico specializzato.

READ  Inghilterra 41-18 Italia: Valutazioni dei giocatori del Sei Nazioni da Twickenham | Sei Paesi 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *