Un’immagine dalla Stazione Spaziale Internazionale che mostra la velocità con cui si muove la stazione spaziale

Mentre la maggior parte delle persone sa che la Stazione Spaziale Internazionale si sta muovendo molto velocemente, dare una solida idea di cosa significhi veramente non è facile da trasmettere. Per aiuto, un astronauta francese Thomas Bisket Scatta e condividi una foto che mostri come ci si sente a viaggiare a 17.400 mph.

Testando un metodo che ha sperimentato, Pesquet utilizza un’esposizione di 30 secondi concentrandosi sulla stazione spaziale con il cielo notturno del pianeta Terra che brilla sullo sfondo.

La Stazione Spaziale Internazionale orbita attorno alla Terra da 250 miglia (400 chilometri) sopra il pianeta e impiega circa 90 minuti per completare un’orbita completa. Ciò significa che la stazione e i suoi abitanti orbitano attorno al pianeta circa 16 volte al giorno. Nonostante questa incredibile velocità, gli astronauti sulla stazione spaziale hanno affermato di non incontrare nulla di insolito mentre vivono e lavorano lì. Anche se, da una prospettiva completamente diversa. Come notato prima tendenze digitaliLa NASA ha preparato un file sistema di notifica Farà sapere alle parti interessate quando l’ISS sorvola la loro area, consentendo loro di individuare l’ISS con i propri occhi mentre scivola nel cielo in una notte limpida o al mattino presto.

L’astronauta europeo Thomas Bisquet catturare E il Partecipazione Molti Immagini Dalla Terra e da altre immagini astronomiche dal suo arrivo alla Stazione Spaziale Internazionale, ma quest’ultima immagine è la prima di una nuova serie su cui Pesquet sta attualmente concentrando i suoi sforzi. L’Imagery Project prevede l’acquisizione di immagini che tentano di mostrare le velocità incredibilmente elevate a cui la stazione spaziale orbita attorno alla Terra.

READ  Most of the supermassive black hole ever discovered distant quasar forces and highlights the early universe - RT World News

Pesquet ha effettivamente condiviso alcune vedute uniche della Terra da quando era residente sulla Stazione Spaziale Internazionale. a fine maggio, Posta un sacco di foto che raffigurava la Terra con una prospettiva più forte sulla sua composizione effettiva, con un’enfasi sull’acqua. Le immagini erano insolite perché è raro vedere viste del pianeta che non includano un qualche tipo di massa terrestre. Pesquet ha mostrato solo la vastità degli oceani blu.

Canale Youtube della NASA È un posto eccellente per seguire i progetti degli astronauti della ISS e la vita sulla stazione spaziale.


Crediti immagine: Foto del titolo di Thomas Pesquet / ESA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *