Un tempio sikh è stato progettato sul sito dell’ex taverna

Sono stati rivelati nuovi piani per un nuovo tempio sikh sul sito di un ex pub di Derby.

La richiesta di pianificazione è stata presentata a Consiglio comunale di Derby La chiamata a sbarcare al largo di Sinfin Lane per un nuovo centro comunitario, che sarà anche usato come tempio, è conosciuta come Gurdwara.

In precedenza, il terreno era stato liberato dall’ex Taverna Cock ‘n’ Bull, demolita alcuni anni fa.

L’organizzazione dietro i nuovi piani per il sito vuoto è l’organizzazione benefica Sarbat Da Bhala Derby che mira a promuovere la religione sikh della città e stabilire centri di culto e istruzione.

Leggi altre storie di proprietà nel Derbyshire

La dichiarazione di progettazione e accesso, presentata come parte della domanda, afferma: “Le proposte mirano a erigere un unico edificio sul sito dell’ex pub Cock n Bull che avrebbe il duplice scopo di essere un centro comunitario per tutti nel comunità locale, il Gurdwara (luogo di culto) alla comunità sikh locale.

“L’edificio sarà diviso su tre piani. Il piano terra è proposto come cucina e sala da pranzo per un uso comunitario più ampio, con stanze multiuso e servizi igienici disponibili.
“Il primo piano offre stanze aggiuntive per uso comune. Il secondo piano sarà utilizzato come Gurdwara (luogo di culto).”

Ci sono anche piani per un centro comunitario temporaneo/Gurdwara da costruire sul sito mentre sono in corso importanti lavori di costruzione.

Il documento dice: “Durante la costruzione dell’edificio principale, verrà eretto un edificio temporaneo nel nord-est del sito.
“Questo servirà come centro comunitario e gurdwara durante la costruzione, ma fornirà un servizio ridotto”.

READ  Audizione del Senato sulle rivolte del Campidoglio: il capitano della polizia offre nuovi dettagli scioccanti sull'insurrezione

L’edificio temporaneo verrà rimosso una volta completati i lavori di costruzione principali, aggiunge il documento.

Il Gurdwara sarà aperto al pubblico dalle ore 5:00 alle ore 10:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 dal lunedì alla domenica.

Questa non è la prima volta che sono stati fatti piani per la posizione dell’ex pub.

L’autorizzazione edilizia è già stata concessa dal consiglio comunale per convertire il sito in un’attività di demolizione di auto, nonostante quasi 100 obiezioni.

Questa autorizzazione è stata concessa più di tre anni fa.

Tuttavia, secondo una dichiarazione che dettaglia i nuovi piani, “l’attuale autorizzazione non è stata attuata”.

In genere ogni sviluppatore ha tre anni per iniziare a lavorare prima che scada l’approvazione del layout.

Il Cock ‘n’ Bull è stato costruito nel 1934 dal birrificio Strettons e originariamente era chiamato Sinfin.

È stato ribattezzato The Saxon negli anni ’70 e poi Cock ‘n’ Bull dopo essere stato rinnovato dai birrifici Ansells nel 1982.

Dopo la chiusura del pub nel 2009, l’anno successivo il suo proprietario ha chiesto con successo il permesso di convertirlo in un luogo per ospitare eventi, ma quei piani non sono mai andati a buon fine.

Per vedere tutte le storie più grandi e migliori, prima iscriviti per leggere le nostre newsletter qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *