Un imminente acquisto con il Tottenham svela lo stadio che lo ha convinto a passare al club

Christian Romero ha rivelato di aver scelto il Tottenham Hotspur per il progetto che gli hanno dato e crede che il suo imminente trasferimento sia la “scelta giusta” per continuare a crescere.

Il Tottenham si sta preparando a ingaggiare i primi due difensori centrali che ha preso di mira quest’estate. Nelle ultime settimane sono aumentate le voci sulla mossa di Romero e Avevano un’offerta che è stata accettata di recente. Il trasferimento non è ancora ufficiale, ma il nazionale argentino dovrebbe arrivare presto in Inghilterra.

Prima della trasferta, il difensore dell’Atalanta ha parlato con i media italiani del motivo per cui si era mosso. È arrivato al club bergamasco la scorsa estate solo in prestito biennale dalla Juventus. Hanno attivato la loro opzione per acquistarlo in anticipo e avrebbero realizzato un rapido profitto dalla vendita agli Spurs.

Per Romero, questa sarà una nuova sfida in un nuovo campionato, anche se in passato è stato all’altezza di tali missioni in modo ammirevole. Infatti, è stato nominato il miglior difensore della serie A la scorsa stagione.

Nonostante abbia avuto la possibilità di continuare i suoi progressi lì, ha scelto invece di mettersi alla prova in Premier League. È una decisione che pensa sia quella giusta.

Raccontare Sky Sport Italia (come tale Traduttore di guardare sport): “Sono felice di aver preso di nuovo la decisione giusta. Sono molto contento del mio anno all’Atalanta, e ringrazio tutti Bergamo, mi dispiace lasciare ma devo pensare alla mia carriera e spero che questa sia una buona scelta .

“Devo continuare a crescere e farlo, devo pensare a fare un buon lavoro ora”.

READ  Why did the Knicks take another smart move by hiring veteran Taj Gibson?

Romero svela perché ha scelto il Tottenham

Romero verrà trasferito al Tottenham dall’ex ufficiale della Juventus Fabio Paratici. Il nuovo amministratore delegato del Tottenham ha fatto un’offerta efficace al 23enne per convincerlo a entrare.

Romero ha detto: “Li ringrazio, sin dal primo giorno si sono interessati a me. Ho adorato il progetto che mi stanno dando e quindi ho scelto il Tottenham per questo.

“Ora devo rispondere in campo, ma prima voglio ringraziare sia Bergamo che Atalanta, la famiglia Bercasi e tutti i miei compagni di squadra. L’allenatore che mi ha fatto crescere come non avrei pensato, grazie a tutti”.

“E’ stato un grande anno per me. Non avrei mai pensato di raggiungere questo livello. In questo momento penso che tre anni prima del mio arrivo in Italia ho quasi lasciato il calcio.

“La Serie A è stata molto importante per me, mi ha fatto crescere sotto tutti i punti di vista e sono molto felice perché ho giocato qui e ora devo andare avanti. La Premier League è una competizione molto dura, ma devo essere pronto fare tutto e continuare come ho fatto finora”.

“Mi dispiace anche a loro, devo ringraziarli, da quando sono arrivato a Bergamo si sono comportati così bene con me e ora c’è un tifoso dell’Atalanta a Londra”.

Leggi di piùL’asso del Tottenham non tornerà nel club che ama, dopo essersi assicurato un nuovo ruolo sotto Nuno Espirito Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *