Ultimo: anche la Francia sospende l’uso di AstraZeneca | Attività commerciale

La legislatura controllata dai repubblicani ha criticato quella che considera una lenta distribuzione di vaccini da parte dell’amministrazione del governatore democratico Laura Kelly.

Il programma del Dipartimento della Salute prevede che le vaccinazioni non saranno disponibili per tutti i residenti del Kansas dai 16 anni in su fino a giugno. Norman ha detto che lo stato riceve tra 140.000 e 150.000 dosi di vaccini a settimana.

“La fornitura federale rimane il più grande ostacolo”, ha detto Norman al Comitato Sanitario del Senato durante una conferenza stampa. “Probabilmente, anche senza il duro lavoro di esso – cinque volte l’importo, se dovesse arrivare a noi, saremmo in grado di spingerlo fuori”.

BERLINO – Lunedì il ministro dell’economia tedesco ha accolto con favore l’accordo che vedrà IDT Biologika riempire e confezionare un vaccino contro il coronavirus Johnson & Johnson in uno stabilimento nella città orientale di Dessau.

Peter Altmaier ha affermato che la produzione del vaccino in Germania “aumenterà la sicurezza degli approvvigionamenti, il che è un segnale molto importante nell’attuale fase dell’epidemia”.

La campagna vaccinale tedesca è rimasta indietro rispetto ad altri paesi, con circa 6,5 ​​milioni di persone che hanno ricevuto la prima dose rispetto a oltre 24 milioni in Gran Bretagna e quasi 70 milioni negli Stati Uniti.

L’accordo tra IDT e Johnson & Johnson, il cui vaccino è stato autorizzato per l’uso nell’Unione europea la scorsa settimana, utilizzerà strutture anti-dengue pre-dose sviluppate dalla Takeda Pharmaceutical Company giapponese.

READ  La Izaeh's Steakhouse si è espansa fino a diventare la location più bella d'Italia Italy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *