Ultimi: i casi di coronavirus diminuiscono in California, ma i decessi sono alti | Area di lavoro

L’epidemia non ha completamente distrutto lo spirito natalizio: le imprese sono state attive nei negozi di cioccolato e fiori parigini, che possono rimanere aperti.

ATLANTA – I casi di coronavirus continuano a diminuire negli Stati Uniti dopo l’ondata invernale.

I ricercatori della Johns Hopkins University affermano che il numero medio di nuovi casi di coronavirus nel paese per sette giorni è sceso al di sotto di 100.000 venerdì per la prima volta dal 4 novembre, ed è rimasto nuovamente sotto i 100.000 sabato.

La media di sette giorni è stata ben al di sopra di 200.000 per la maggior parte di dicembre ed è salita a quasi 250.000 a gennaio, quando l’epidemia è tornata di nuovo dopo essere stata domata in alcuni luoghi durante l’estate.

Nel frattempo, il direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, Rochelle Walinsky, ha dichiarato domenica alla CNN che le linee guida del CDC forniscono una maggiore flessibilità nell’apertura delle scuole man mano che i tassi di malattia diminuiscono nella comunità.

Venerdì il CDC ha pubblicato la sua tanto attesa tabella di marcia per il ritorno degli studenti in classe durante la pandemia. Ha detto che l’educazione personale può essere ripresa in sicurezza usando maschere, distanziamento sociale e altre strategie, e vaccinare gli insegnanti, sebbene importante, non è un prerequisito per la riapertura.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha esortato a intensificare gli sforzi internazionali per fornire vaccini ai paesi poveri e desidera una maggiore partecipazione di Cina e Russia.

READ  Cosa possono imparare i marchi di lusso dai giochi arcade di nicchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *