Ultime notizie dall’Afghanistan – I combattenti talebani “hanno picchiato le famiglie con i bastoni” mentre cercavano di fuggire dall’Afghanistan

Negoziare con i talebani “l’unica scelta” per l’Occidente, afferma il veterano in guerra

Un ex direttore della Royal Marine trasformato in beneficenza intrappolato in Afghanistan ha affermato che la Gran Bretagna e l’America “non hanno altra scelta” che negoziare con i talebani se vogliono prevenire una catastrofe umanitaria.

Paul Farthing, meglio conosciuto come “The Pen”, sta lottando per far uscire dal paese tutti i suoi 25 dipendenti dell’organizzazione benefica per il benessere degli animali Nawzad e le loro famiglie mentre i talebani completano la loro acquisizione. Affronta anche la prospettiva di dover sbarazzarsi di 140 cani a lui affidati e forse di 60 gatti quando partiranno i voli di evacuazione finali.

Farthing ha detto all’agenzia di stampa palestinese di non aver ricevuto alcuna comunicazione dal Ministero degli Affari Esteri o dal Ministero della Difesa dal crollo del governo afghano. Finora, sua moglie e un membro dell’equipaggio in stato di gravidanza sono arrivati ​​all’aeroporto, ma stanno ancora aspettando di essere accettati per un volo.

Ha detto all’agenzia di stampa palestinese che non vedeva alcuna via d’uscita dall'”inferno sulla terra” che si stava preparando all’aeroporto se non la contrattazione con i talebani e l’apertura del flusso di aiuti nel paese.

“Non c’è scelta, giusto? I talebani sono al comando e penso che prima Joe Biden, Boris Johnson e il resto dell’Occidente ammetteranno che, forse, forse, forse avremo la possibilità di sostenere questo paese e andare avanti. “

READ  Notizie su Donald Trump: Ex-POTUS selvaggio su Twitter dopo la cancellazione del raduno del 4 luglio | mondo | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *