Turchia: tre morti negli incendi, le autorità indagano sulle cause degli incendi, compreso un possibile sabotaggio | notizie dal mondo

Tre persone sono morte a seguito di incendi nel sud della Turchia, mentre i funzionari indagano sulle cause di quasi 60 incendi.

Negli incendi è morto un 15enne Libanoche si estendeva a nord fino alla Siria.

Secondo il ministro turco dell’agricoltura e delle foreste, Bekir Pakdemirli, mercoledì e giovedì nelle regioni del Mediterraneo e dell’Egeo meridionale sono stati registrati in totale 53 incendi boschivi.

immagine:
Un incendio vicino alla città di Manavgat, a est della località turistica di Antalya

Un elicottero dell'esercito libanese decolla da un deposito d'acqua dopo aver riempito un serbatoio per spegnere un incendio boschivo, nel villaggio di Kobayat nel governatorato di Akkar, nel nord del Libano, giovedì 29 luglio 2021. I vigili del fuoco libanesi lottano per il secondo giorno per contenere gli incendi boschivi nel nord del paese che si sono diffusi oltre il confine con la Siria, hanno detto giovedì funzionari della protezione civile nei due paesi.  (Foto AP/Hussein Mulla)
immagine:
L’esercito libanese stava aiutando a combattere gli incendi nella zona. Foto: Associated Press

Ha detto che la maggior parte di loro ora è sotto controllo.

Un uomo di 82 anni era tra i tre morti ad Antalya dopo un incendio scoppiato nel distretto di Akseki, 30 miglia a nord di Manavgat, il giorno tacchinoLa costa meridionale, di fronte a Cipro.

Circa 20 villaggi e quartieri sono stati evacuati e 50 persone sono state portate in ospedale.

Altre 16 località in Turchia hanno subito incendi, comprese destinazioni turistiche come Guvercinlik e il distretto di Icmeler.

Un camion dei vigili del fuoco in fiamme è visto in un'area bruciata da un incendio boschivo vicino alla città di Manavgat, a est della città turistica di Antalya, in Turchia, 29 luglio 2021. REUTERS/KAN SWITURK
immagine:
Un’autopompa in fiamme in Turchia

I volontari curano un gatto ferito durante un incendio boschivo vicino alla città di Manavgat, a est della città turistica di Antalya, in Turchia, 29 luglio 2021. REUTERS/KAN Sweyturk
immagine:
Il gatto viene curato dopo gli incendi

Durante le indagini sull’origine degli incendi, le condizioni calde e secche della zona non aiuteranno la situazione.

Mehmet Oktay, sindaco di Marmaris, ha affermato di non poter escludere “sabotaggi”.

“Sono iniziate indagini approfondite… sulle cause degli incendi”, ha detto Fahrettin Altun dell’ufficio del presidente turco.

Saranno responsabili degli attacchi contro la natura e le foreste”.

Per combattere gli incendi sono stati dispiegati tre aerei, 38 elicotteri e 4.000 vigili del fuoco.

(Suat Metin/IHA via AP) Una foto aerea mostra case distrutte in un villaggio mentre gli incendi continuano nelle foreste vicino alla città costiera mediterranea di Manavgat, Antalya, Turchia, giovedì 29 luglio 2021. Le autorità hanno evacuato le case nel sud della Turchia.  Un incendio boschivo, alimentato da forti venti, è scoppiato in una zona boschiva vicino alla città portuale mediterranea di Manavgat.  Il governatore della regione, Mustafa Yagit, ha detto che vivono in
immagine:
Alberi e case sono stati distrutti dagli incendi. Pic IHA tramite Associated Press
Un uomo spruzza cannoni ad acqua per spegnere un incendio boschivo nel villaggio di Qobayat nel governatorato di Akkar, nel nord del Libano, giovedì 29 luglio 2021. I vigili del fuoco libanesi lottano per un secondo giorno per contenere gli incendi boschivi nel nord del paese che si stanno diffondendo in tutto il confine con la Siria, hanno detto giovedì funzionari della protezione civile nei due paesi.  (Foto AP/Hussein Mulla)
immagine:
Almeno 25 camion dei pompieri sono stati schierati in Libano. Foto: Associated Press

E in Libano, almeno 25 mezzi dei vigili del fuoco, supportati da quattro elicotteri e unità militari dell’Aeronautica, stanno combattendo le fiamme.

READ  Le donne sono spaventate dopo che una vicina ha lasciato un biglietto dicendo che può "vedere tutto" quando fa la doccia

Vaste aree delle foreste del paese sono state bruciate, poiché la Croce Rossa libanese ha dichiarato di aver evacuato 17 persone e curato più di 30 persone, di cui otto portate in ospedale.

Un incendio boschivo brucia vicino alla città di Manavgat, a est della città turistica di Antalya, in Turchia, il 29 luglio 2021. REUTERS/KAN SWITURK

“Ci sono molte perdite. Grandi perdite”, ha detto Omar Masoud, sindaco del villaggio di Andakt.

Si stima che siano stati distrutti circa 500 acri di foreste di pini e querce.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

In Turchia imperversano gli incendi boschivi

“Come puoi vedere, il tempo e il vento … anche con gli elicotteri dell’esercito libanese, non sono in grado di controllare il fuoco”, ha detto all’Associated Press.

L’agenzia di stampa nazionale di proprietà dello stato ha affermato che gli incendi si estendevano per quattro miglia, erano larghi 1,2 miglia e che il fumo era stato emesso da decine di migliaia di alberi di pino.

Il paese ha già sofferto di devastanti incendi boschivi nel 2019 e la cattiva gestione della questione da parte del governo è stata tra le ragioni che hanno scatenato le proteste in tutto il paese.

Iscriviti a ClimateCast suspotifyePodcast di mele, oAltoparlante

Gli incendi di quest’anno sono scoppiati mercoledì e da allora si sono diffusi nella regione siriana di Homs.

Il capo della Protezione civile siriana, il maggiore generale Saeed Al-Awad, ha affermato che i forti venti, le alte temperature e il terreno accidentato complicano gli sforzi antincendio.

Il Libano aveva chiesto aiuto a Cipro, all’inizio di questo mese Ha subito i suoi peggiori incendi da decenni.

Il Mediterraneo non è l’unica parte del mondo a combattere gli incendi quest’estate nell’emisfero settentrionale.

READ  Sarah Cooper, with her voice

Siberia Combattere gli incendi nelle sue foresteGonfiato dal clima secco.

Un cittadino cammina tra le rovine di una casa bruciata in un'area bruciata da un incendio boschivo vicino alla città di Manavgat, a est della città turistica di Antalya, in Turchia, 29 luglio 2021. REUTERS/KAN Sweyturk
immagine:
Un residente ispeziona i danni causati dagli incendi

Una città del Canada distrutta da un incendio boschivo spazzato via in poche ore.

E sembra che la costa occidentale degli Stati Uniti sia pronta per un’altra stagione degli incendi ampie parti della California e dell’Oregon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *