Tifoso italiano tatua il controverso scandalo di Sielini sulla Saga nella finale di Euro 2020

È passata una settimana da quando l’Inghilterra ha perso contro l’Italia nella finale di Euro 2020, ma il dolore è ancora verde per i tifosi dei tre Leoni, ma è una storia molto diversa per gli italiani.

Non hai bisogno di un promemoria, ma se gli uomini di Gareth Southgate perdono quando Marcus Rashford, Jadan Sancho e Bukayo Saga hanno multato Assouri, hanno sbagliato i tiri dal dischetto. È stato un modo orribile per perdere una partita di calcio e mettere fuori le persone migliori e peggiori del Regno Unito.

Molti pensavano che le cose sarebbero state significativamente diverse di notte se l’Italia fosse stata punita più severamente per la serie di evidenti errori commessi contro i giocatori dell’Inghilterra, il peggior esempio dei quali è stato il 19enne capitano italiano Giorgio Celini che è stato trascinato al collo di una maglietta della saga. Vecchio dalla vecchia guardia.

Uno dei momenti più memorabili di tutta quella partita, questo momento è passato alla storia ed è diventato subito un giorno del ricordo. Ebbene, ora che un tifoso italiano ha lasciato la giovane ala dell’Arsenal con il disprezzo del Trofeo dei Campioni d’Europa immortalato in forma verde.

Come puoi immaginare, le reazioni ai tatuaggi sono contrastanti.

È stata lanciata una petizione a seguito della decisione finale di ripetere il gioco in quanto gli italiani non hanno cartellini rossi. È già stato firmato da più di 140.000 persone.

READ  Espressione italiana del giorno: 'Follow e pasta'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *