Tensioni nel Mar Cinese Meridionale: una nave da guerra della Marina americana ha fotografato il “blocco” della portaerei di Pechino Il mondo | notizia

Le tensioni scoppiarono nel Mar Cinese Meridionale, quando una nave da guerra della Marina americana fu catturata mentre inseguiva una portaerei militare cinese. Le riprese dei social media scattate dagli ufficiali della marina statunitense sono emerse a bordo di una nave da guerra statunitense nel Mar Cinese Meridionale. Il video mostra una vicina portaerei militare cinese, Liaoning, che conduce un’esercitazione militare a poche migliaia di metri di distanza.

Alex Luck, un esperto dell’esercito cinese, ha twittato con immagini e video che sono stati pubblicati per la prima volta sulla piattaforma di social media cinese Weibo.

Ha twittato: “Belle foto del gruppo di corrieri del Liaoning ombreggiate dal DDG statunitense. 054A FFG e 052D DDG visibili dietro il nastro trasportatore.

“Il filmato. Notare l’avvicinarsi del J-15 e arrestare l’atterraggio.”

Secondo i tweet di follow-up, le foto ei video sono stati “pubblicati sul sito Twitter dei marinai dell’USN giorni fa, e sembra che sia a bordo della nave da guerra statunitense che segue il Liaoning”.

Just in: gli Stati Uniti possono sostituire l’Unione europea in un nuovo accordo commerciale agricolo post-Brexit

Lunedì è stato confermato che la portaerei cinese, Liaoning, aveva guidato un’esercitazione navale nei pressi di Taiwan.

Ciò coincide con una foto simile rilasciata domenica scorsa dalla Marina degli Stati Uniti che mostra la USS Mustaine che “blocca” il gruppo di portaerei del Liaoning.

Gli Stati Uniti hanno rilasciato una foto che mostra l’USS Mosten, un cacciatorpediniere missilistico guidato, che blocca la nave Liaoning, una mossa che gli analisti affermano mirerebbe a inviare un messaggio chiaro ai cinesi.

La foto mostrava il capitano della nave, il comandante Robert J. Briggs, e il suo vice, Richard D. Sly, mentre osservavano il Liaoning, che era a poche migliaia di metri di distanza.

READ  Il presidente eletto dell'Iran Ibrahim Raisi è un intransigente legato alle esecuzioni di massa | Ibrahim Raisi

André Chang, redattore capo della Kanwa Defense Review con sede in Canada, ha detto che la foto era un “avvertimento per l’Esercito popolare di liberazione” che gli Stati Uniti erano stati pienamente informati del gruppo di attacco di Liaoning.

L’iniziativa di indagine sulla posizione strategica con sede a Pechino nel Mar Cinese Meridionale ha confermato che la portaerei USS Mosten stava seguendo il Gruppo Liaoning attraverso il Mar Cinese Orientale e Meridionale.

Secondo quanto riferito, anche il ministero della Difesa giapponese ha inviato il proprio cacciatorpediniere e due velivoli di pattuglia per monitorare il gruppo d’attacco.

Ciò avviene quando gli Stati Uniti e le Filippine hanno criticato la Cina per aver riempito il Mar Cinese Meridionale con oltre 200 barche bloccate insieme in file come atto di intimidazione.

Pechino ha insistito sul fatto che le 200 navi erano “normali e legali” e che non erano altro che barche da pesca in caso di maltempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *