Storia di successo di Money Heist: lo spettacolo è stato classificato come un fallimento dopo la prima stagione e lo spettacolo è stato salvato da Netflix e rianimato dai fan

Il furto di denaro è un fenomeno globale oggi. Ma cosa succede se ti dicessi che era completamente noioso quando è apparso per la prima volta sugli schermi? Money Heist è uno spettacolo che è stato completamente ripreso dai fan. Acquisito da Netflix, il servizio di streaming ha dato nuova vita a uno spettacolo che inizialmente non poteva spingersi oltre i propri limiti.

Preparandosi per la sua quinta e ultima stagione, Rubare soldi Oggi è tra gli spettacoli più visti al mondo. Prima del suo prossimo sequel in due parti, ripercorriamo il suo viaggio dall’essere un fallimento a un successo globale.

Money Heist è stato presentato in anteprima sul canale televisivo spagnolo Antena 3 nel 2017 come La Casa De Papel. Doveva essere una serie in due parti in edizione limitata di 15 episodi, e ha colpito la scena con grandi aspettative e ha ottenuto l’incredibile cifra di 4,3 milioni di visualizzazioni. Ma il pubblico dello show è presto diminuito drasticamente, tanto che il suo creatore Alex Pena e il produttore esecutivo Jesús Colmenar hanno pensato di interromperlo. Lo scrittore Javier Gomez Santander ha descritto la serie come un fallimento, definendola una “storia di fallimenti”.

Money Heist parla di una banda di ladri che eseguono rapine quasi impossibili sotto la supervisione della mente, il professore. (Foto: Netflix)

Nel documentario “The Phenomenon”, il cast e la troupe raccontano come si sono lasciati senza aspettarsi di tornare sui set di La Casa De Papel. Il duro lavoro che hanno messo in qualche modo non ha potuto risuonare con il pubblico spagnolo.

READ  JoJo Siwa came as gay after the viral Born This Way TikTok

Dopo la fine della seconda stagione, Netflix ha acquisito i diritti di streaming globali. Hanno tagliato la serie in 22 episodi più piccoli e l’hanno aggiunta al suo catalogo internazionale senza alcuna promozione, chiamandola Money Heist in inglese. Presto gli attori hanno notato un aumento dei loro follower da tutto il mondo su Instagram, che ha iniziato ad aumentare a passi da gigante ogni ora. Dalle bandiere ai tatuaggi, ci sono state notizie di fan impazziti dopo il ritrovato spettacolo sul gigante dello streaming.

Non ci è voluto molto perché Money Heist sia salita al secondo posto nella classifica di IMDb dei programmi TV più popolari al mondo. La squadra ha anche vinto un Emmy per la migliore serie drammatica nel 2018. Fino a Le celebrità hanno iniziato a parlare A proposito sui social media – dai calciatori Neymar e Marc Bartra, e dal cantante americano Romeo Santos, allo scrittore Stephen King. Neymar ha anche continuato a fare un cameo nella sua terza stagione.

Involucro fotografico virale che ruba soldi Netflix ha annunciato la conclusione della produzione di Money Heist con un candido clic sul cast nel maggio 2021 (Immagine: Instagram/lacasadepapel)

Nel frattempo, le tute rosse e le maschere di Salvador Dalì sono diventate simboli di raduni politici e proteste in vari paesi in America, Europa e Asia, tra cui Francia, Libano, Iraq e Cile. Il suo fulcro musicale, la canzone antifascista italiana”Bella ChowMigliaia di versioni sono online oggi, in tutte le lingue.

Netflix ha chiamato i creatori dello show e ha rinnovato la serie per una nuova stagione con un budget consistente. I produttori hanno impiegato due mesi per dire di sì e trovare una trama convincente per andare avanti. Per uno spettacolo che non ha mai lasciato Madrid nelle sue prime stagioni, ha viaggiato in località al di fuori della Spagna nelle seguenti località, come Panama, Thailandia e Italia.

READ  Planeta Junior rappresenta la serie animata "Karma's World"

Oggi Money Heist è tra i contenuti più visti su Netflix, inclusi paesi diversi come Francia, Italia, Argentina, Cile, Brasile e Portogallo. È un enorme successo in Nord Africa, Medio Oriente e Turchia. In breve, Money Heist detiene la posizione di essere uno degli spettacoli più visti in tutto il mondo. È un fenomeno oggi, con un rating IMDb di 8.3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *