Stefano Sensi ed Edin Dzeko danno il via alla sfida dell’Inter contro la Sampdoria, media italiani


L’Inter partirà con l’attaccante Edin Dzeko con Stefano Sensi nel ruolo di supporto contro la Sampdoria domenica in Serie A.

E’ quanto afferma l’edizione cartacea odierna della Gazzetta dello Sport milanese, che riporta che, come nella gara d’esordio di oggi contro il Genoa, Sensi dovrebbe giocare da trequartista alle spalle di Dzeko contro la squadra di Roberto de Aversa.

Il tecnico dell’Inter Simone Inzgahi ha mal di testa nella scelta della trasferta a Genova per affrontare la Sampdoria, con la maggior parte dei convocati al rientro dalla nazionale e giocatori fuori dalle squadre sudamericane solo il giorno prima della partita.

Di conseguenza, è improbabile che gli attaccanti argentini Lautaro Martinez e Joaquin Correa siano pronti a giocare dall’inizio, mentre è improbabile che Alexis Sanchez sia completamente in forma anche se si riprende da un infortunio al polpaccio.

Di conseguenza, è probabile che l’allenatore utilizzi la stessa configurazione che ha usato contro i rivali cittadini della Sampdoria mentre cerca di continuare l’inizio perfetto del club in Serie A.

La formazione prevista è la seguente:

Inter (3-5-1-1) Samir Handanovic, Milan Skriniar, Stefan de Vrij, Alessandro Bastoni; Matteo Darmian, Nicolò Barilla, Marcelo Brozovic, Hakan Calhanoglu, Federico DiMarco; Stefano Sensi Edin Dzeko


READ  Tennis: Bautista Agut dice che il tennis Sener ha tutti gli ingredienti per la grandezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *