Splitgate ha dimostrato di essere così popolare che si sta facendo tardi

La data di uscita ufficiale di Splitgate è stata posticipata dopo che quasi 2 milioni di giocatori hanno invaso i server open beta, costringendo il team a lavorare per aumentare la capacità del server.

Il sovraccarico è stato innescato dall’introduzione della versione beta sulla console all’inizio di questo mese, che ha consentito ai giocatori su PC, PS4, PS5 e Xbox Series X | S e Xbox One uniscono le forze tramite il cross-play. La scorsa settimana, il team di Splitgate ha rivelato tramite Twitter che sta aggiornando la capacità del server per tenere il passo.

Originariamente era previsto che Splitgate venisse lanciato domani dopo un periodo che includeva un’importante revisione grafica. Invece, verrà lanciato ad agosto quando il piccolo team di quattro ingegneri di 1047 Games si affretta a potenziare il numero di giocatori simultanei che il gioco può gestire.

“Il nostro team è rimasto sbalordito dalla fantastica accoglienza che la community di Splitgate ci ha mostrato. Con il forte e improvviso aumento del numero di giocatori che cercano di accedere ai server, dobbiamo risolvere la miriade di problemi tecnici che derivano da questo livello di follia”, ha affermato Ian Proulx, CEO di 1047 Games. “Abbiamo lavorato duramente per offrire un gioco e un’esperienza di alta qualità e la nostra sfida più grande è semplicemente avere una capacità sufficiente per servire l’intera comunità”.

READ  La guida stock di PS5 può indicare quando le console arriveranno su Argos, GAME, Amazon, Very e altro

Proulx ha anche annunciato che il team è stato in grado di raccogliere $ 10 milioni in finanziamenti per espandere e stabilizzare la capacità del server del gioco.

Nel frattempo continuerà ad essere disponibile la versione beta di Splitgate. 1047 Games aggiornerà la beta con alcuni contenuti di lancio pianificati per mantenere in vita i fan, tra cui tre nuove mappe, trame personalizzabili e skin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *