Specialista francese in tessuti tecnici acquista la controparte italiana NT Majocchi

Fondata nel 1941 a Pobbiati, una frazione di Varese in Lombardia, ora situata a Tavernio (53 km a nord di Milano e 6 km da Como), NT Majocchi (fatturato 15 milioni di euro) produce tessuti tecnici per laminazione/laminazione oltre che per spalmatura (l’applicazione di una vernice liquida su un supporto in tessuto per renderlo resistente all’acqua o antimacchia). Una tecnologia che aggiunge una nuova abilità al suo acquirente.

NT Majocchi dispone di fondamenti tecnologici e di business fortemente complementari a quelli di Alpex Protection: l’acquisizione consentirà al gruppo di consolidare la propria posizione di leader europeo indipendente, con ricavi fino a 35 milioni di euro.Anthony Dubott e Olivier Richard, rispettivamente Presidente e Managing Partner di InnovaFonds.

“Questa operazione particolarmente strutturata (…) consentirà di realizzare significative sinergie operative, in particolare per quanto riguarda l’innovazione, la produzione e il marketing,” Hervé Tibergine e Laurent Kougues, Albix Protection Manager, confermati con Andrea Teracini, NT Manager Magucci. L’azienda italiana, ad esempio, ha fornito l’innovativo tessuto di nylon che riveste il popolare Moon Boot, il doposci sviluppato dalla connazionale Tecnica negli anni ’70.

READ  Juventus a Venezia, Vlahovic continua a brillare | The Guardian Nigeria Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *