Sollevamento pesi – China Chen e Li vincono l’oro

Olimpiadi di Tokyo 2020 – Sollevamento pesi – 67kg maschile – Gruppo A – Tokyo International Forum, Tokyo, Giappone – 25 luglio 2021. Chen Lijun cinese festeggia dopo il sollevamento. Fotografia: Edgard Garrido/Reuters

TOKYO (Reuters) – La Cina ha vinto domenica due medaglie d’oro olimpiche nel sollevamento pesi maschile, con Chen Lijun e Li Fabin che hanno vinto le categorie 67kg e 61kg.

Con Zhihui Hu che sabato ha vinto la classe 49kg femminile, la Cina ha conquistato tutte e tre le medaglie d’oro finora alle Olimpiadi di Tokyo. Leggi di più

Chen ha vinto la sua prima medaglia d’oro con un sollevamento totale di 332 kg, sette kg in meno del suo record mondiale.

Il colombiano Luis Javier Mosquera Lozano ha vinto l’argento con 331 kg e l’italiano Mirco Zani il bronzo con 322 kg.

Il cinese Li ha vinto l’oro e ha deliziato il giovane pubblico del Tokyo International Forum con la sua mossa ‘fenicottero’.

La medaglia d’argento è stata vinta dall’indonesiano Ekko Yuli Erawan, e il 32enne è diventato l’olimpionico più decorato del paese dopo aver aggiunto l’argento a Rio e il bronzo alle Olimpiadi di Londra e Pechino. È anche diventato il quinto sollevatore di pesi nella storia a vincere quattro medaglie olimpiche.

Il 22enne Igor Son dal Kazakistan ha vinto il bronzo.

(Segnalazione di Junko Fujita e Ace Toksabai; montaggio di Ed Osmond)

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Raisi intende puntare sull'economia e sul nucleare, notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *