Slip sportivi – Taipei Times

Pallacanestro

Embiid dona le vincite

La squadra ha annunciato sabato che la superstar del Camerun Joel Embiid dei Philadelphia 76ers presenterà le loro vincite dalla partita NBA All-Star di ieri ai rifugi per senzatetto. Embiid, quattro volte giocatore NBA All-Star che compirà 27 anni martedì della prossima settimana, ha stanziato denaro – almeno 100.000 dollari USA – a gruppi di Philadelphia, tra cui Project HOME, Youth Service Inc e Sunday Breakfast Mission. “Molte persone hanno attraversato momenti così difficili durante l’epidemia”, ha detto Embiid. “Ho ritenuto che fosse importante fornire più supporto alle persone e alle famiglie che stanno lottando contro i senzatetto e l’insicurezza alimentare … Sono costantemente grato per tutto il supporto che Philadelphia ei miei fan mi hanno dato, non solo per le star, ma tutti i miei anni in campionato. Possibile. “

Spruzzatura

Jacobs vince i 60m a Toru

L’italiano Lamont Marcel Jacobs ha conquistato la medaglia d’oro nella gara dei 60 metri maschili ai Campionati Europei Indoor oggi, sabato, a Toru ون, in Polonia. Jacobs, che è nato negli Stati Uniti ma la cui madre italiana è cresciuta in Italia, ha segnato un incredibile 6,47 secondi. Il 26enne, che ha raggiunto le semifinali della gara dei 100 metri ai Campionati mondiali di futsal 2019 a Doha, ha acceso il fuoco per lasciare gli otto giocatori rimasti a caccia della sua ombra. Lo spagnolo Oscar Houselos, in 46,22 secondi, ha vinto la medaglia d’oro nei 400 metri maschili, battendo Glasgow due anni fa. L’Olanda ha vinto la medaglia d’oro nei 400 metri femminili, con Fimk Ball a casa in 50,63 secondi per aggiudicarsi una vittoria schiacciante davanti a Justina Sweety Erstik, in 51,41 secondi.

READ  Tennis: Sener si qualifica per la finale di Miami battendo Bautista Agut

Ciclismo

Van der Boyle vince la gara di singolare

Matteo van der Bolle sabato ha ottenuto una vittoria nella classica gara ciclistica maschile di un giorno a Strade Bianche, con un singolare che si è concluso in Piazza del Campo a Siena per completare una doppietta olandese dopo che Chantal van den Broek-Blaak ha vinto la gara femminile. Alpecin-Fenix ​​ha guidato la via Santa Caterina per 740 metri e ha tagliato il traguardo a cinque secondi dal campione del mondo su strada francese Julian Alavelippi, mentre il colombiano Igan Bernal era al terzo posto di 20 secondi. “Questa è una gara iconica e volevo davvero vincerla”, ha detto Van der Boyle, che è diventato il primo olandese a vincere dopo aver percorso 4 ore e 40 minuti e 29 secondi per 184 chilometri nei famosi White Dirt Tours intorno a Siena.

Hockey

Wilson è stato bandito per sette anni

Sabato la Canadian National Hockey League ha schiaffeggiato Tom Wilson, interrompendo sette partite, dopo che l’attaccante del Washington Capital ha colpito la testa del difensore dei Boston Bruins Brandon Carlo. Il ventiquattrenne americano ha accusato Wilson e ha battuto la testa nei pannelli finali durante una partita NHL del venerdì sera a Washington. L’ignaro Carlo stava cercando di riprodurre il disco e non ha visto arrivare Wilson. Carlo si portò le mani alla testa e cadde sul ghiaccio dopo il colpo. Alla fine si è alzato, è stato assistito negli spogliatoi ed è stato trasportato in ambulanza in un ospedale nella zona di Washington, dove è stato curato e dimesso. A Wilson non è stata assegnata una penalità per il gioco da parte di nessuno degli arbitri sul ghiaccio. Più tardi, Jared Tenordy di Boston sfidò Wilson a combattere.

READ  Italia 3-67 Inghilterra: Le Rose Rosse raggiungono la Finale del Sei Nazioni

I commenti verranno moderati. Conserva i commenti relativi all’articolo. Le note contenenti linguaggio offensivo e osceno, attacchi personali di qualsiasi tipo o promozione e divieto dell’utente verranno rimosse. La decisione finale sarà a discrezione del Taipei Times.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *