Simon Charity Association trarrà vantaggio dalla partita dei Mavericks

Louth Mavericks sta intensificando i preparativi per la nuova stagione della NFL con una nuova partita di beneficenza il mese prossimo.

Gli stadi del Dundalk Institute of Technology ospiteranno la partita domenica 25 settembre contro una squadra della Charity Bowl League, composta da giocatori italiani all-star provenienti da tutti i campionati di football americano italoamericano.

La partita sarà un capolavoro nel viaggio della squadra italiana all’Isola di Smeraldo, e alla sua conclusione le squadre annunceranno una donazione alla comunità locale di Simon.

Non c’è dubbio che i Mavericks vedranno il gioco come un gradito ritorno all’azione poiché non giocano da oltre 12 mesi a causa della pandemia di coronavirus – e questa sarà già una storia familiare per tutte le organizzazioni sportive sia a livello nazionale che internazionale. .

Il presidente dei Mavericks Declan Mulvihill ha commentato: “Sono stati circa 18 mesi incredibilmente difficili per il club, i suoi giocatori e i suoi allenatori.

“Giocatori e allenatori non vedono l’ora di tornare alle partite. Avere l’opportunità di giocare un avversario di così alto livello e anche dare un senso a un’organizzazione degna come la community di Simon è fantastico.

“Speriamo di poter mettere su un bello spettacolo per chiunque sia interessato a venire a vedere”.

I Mavericks hanno ospitato una serie di sessioni di formazione introduttiva al St. Oliver Community College di Drogheda negli ultimi tre fine settimana e sono programmati per tornare ad allenarsi al DkIT, la loro base regolare, domenica prossima.

L’ufficiale di reclutamento Rory Connolly ha dichiarato: “Portiamo sempre nuovi giocatori nel club. Tutti sono i benvenuti! Se hai 18 anni o più e sei interessato allo sport, partecipa a una sessione di allenamento e incontra i giocatori. “

READ  Aaron Ramsay: Wells ha in programma di tenere colloqui con la Juventus

La squadra attualmente è composta da giocatori di età compresa tra 18 e 37 anni ed è aperta a uomini e donne.

Maggiori dettagli sul club – e sulla sua prossima partita – possono essere trovati su tutte le piattaforme di social media o inviando un’e-mail a louthmavericks@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *