Shelsey Walsh Hillclimb celebrerà il 60 ° anniversario della E-Type Jaguar e Mini Cooper costruite a Longbridge

Quest’anno, dal 12 al 13 giugno, la Shelsey Walsh Hill Climb celebrerà il 60 ° anniversario di due iconiche auto britanniche: la Mini Cooper e la E-Type Jaguar.

Questo fantastico weekend sarà costruito con entrambe le auto rivoluzionarie.

MINI, in tutte le sue forme, verrà mostrata durante questo fine settimana pieno di divertimento, da emozionanti eventi di corse, auto da star, demo e rievocazioni di scene di film a musica, arte operativa, film, costumi e altro ancora.

L’innovativa Mini Mini fu lanciata per la prima volta nel 1959 e non solo rivoluzionò il design delle piccole auto, ma divenne anche un’icona dello stile britannico negli anni ’60.

Nessun’altra auto è diventata una parte importante del tessuto, della moda, della cultura pop e dei film della nostra società come è diventata Mini.

Dai ruoli principali nel rubare la scena in The Italian Job a vantare artisti del calibro di Beatles e Peter Sellers come proprietari appassionati, Mini ha goduto di un successo senza rivali.

Nel motorsport, la Mini Cooper è nota per aver vinto innumerevoli trofei nelle mani di leggende come John Fitzpatrick, Sir John Whitmore, Paddy Hopkirk, Rauno Altonin e Timo Mackinen.

Sei decenni dopo, è ancora una popolare auto da competizione grazie alle sue dimensioni compatte e alla capacità di perfezionarla per sfruttare al meglio le sue qualità di guida.

Philip Porter ha dichiarato: “ Siamo lieti di avere la leggenda del rally Paddy Hopkirk che si unisce a noi insieme all’ex pilota John Fitzpatrick.

Il weekend E-type 60 celebrerà sia la Mini che la Jaguar E-type con una superba esibizione di auto storiche e speciali.

READ  Il Galles batte l'Italia e fissa una data a Wembley

“Aggiungete a ciò dell’ottima musica degli anni ’60 di The High Tones, l’azione in salita in entrambi i giorni, scooter Mod e Rockers, artisti specializzati di prima classe, costumi, balli e molto altro … Ci prepariamo a vivere un inferno di un celebrazione.

“So di non essere l’unico a portare una Mini con grande amore”, ha detto Paddy Hopkirk. “Spero che ti unirai a me per elevare un trofeo a una vera icona dell’auto”.

Per maggiori informazioni sull’evento, cosa succede quando visiti il ​​sito web, prezzi dei biglietti e prenotazioni Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *