Serena inciampa all’Open d’Italia

ROMA – La millesima partita di singolare di Serena Williams è terminata con una sconfitta che ha segnato il suo ritorno in gara con una sconfitta per 7-6 (6) 7-5 contro il Club Podoroska mercoledì nel secondo turno dell’Open d’Italia.

Ottava testa di serie Williams, che non gioca dagli Australian Open, si è ripresa da una pausa due volte nel set di apertura e ha salvato i primi tre punti affrontati nel tiebreak prima che Podorowska arrivasse quarta. L’argentino ha vinto in un’ora e 58 minuti.

“E ‘difficile fare la prima partita sulla terra battuta – ha detto Williams, che ha vinto quattro volte l’Open d’Italia.” E’ stato decisamente bello andare lontano e cercare di esserci, ma è chiaro che posso fare le squadre meglio.” “Forse ho bisogno di qualche altra partita, quindi cercherò di scoprirlo con il mio allenatore e la mia squadra e vedere cosa vorremmo fare”.

La 24enne ha condotto 5-2 nel secondo set ma si è innamorata la prima volta che ha provato a concludere la partita. La Williams ha rotto di nuovo nel dodicesimo periodo per suggellare la sua terza vittoria nella sua carriera sui primi 10.

“È una vittoria speciale. È una grande atleta. Ho fatto così tante cose per il nostro sport. È storia”, ha detto Podorowska. “Per me è molto speciale. Ma soprattutto sono contento di come ho giocato. Mi sono sentito di nuovo a mio agio sulla terra battuta, nella mia partita, e questa è la cosa più importante per me”.

La campionessa in carica Simona Halep è stata costretta al ritiro a causa di un infortunio al polpaccio sinistro nel secondo set della sua partita contro l’ex compagno di squadra Angelique Kerber. Terza testa di serie Halep era in vantaggio 6-1, 3-3 prima di essere infortunata.

READ  La UEFA ha bisogno di un cambiamento poiché le squadre italiane abbandonano la Premier League

Anche la seconda testa di serie Naomi Osaka sarà assente dopo aver perso 7-6 (2) 6-2 contro l’americana Jessica Bigula. La quarta testa di serie Sofia Kenin ha perso 6-1 6-4 contro Barbora Kryzhikova.

L’americana Serena Williams ha gridato durante la sua partita contro il club argentino Podoroska all’Open d’Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Podoroska ha battuto la Williams 7-6, 7-5. (AP Photo / Alessandra Tarantino)

L'americana Serena Williams, sinistra, e le squadre argentine Podoroska si danno il benvenuto a fine partita, all'Italian Open di tennis, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Podoroska ha battuto la Williams 7-6, 7-5. (AP Foto / Alessandra Tarantino)

L’americana Serena Williams, sinistra, e le squadre argentine Podoroska si danno il benvenuto a fine partita, all’Italian Open di tennis, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Podoroska ha battuto la Williams 7-6, 7-5. (AP Foto / Alessandra Tarantino)

L'argentina Nadia Podoroska ha festeggiato al termine del suo match contro Serena Williams d'America, all'Open d'Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Podorowska ha battuto la Williams 7-6, 7-5.  (AP Photo / Alessandra Tarantino)

L’argentina Nadia Podoroska ha festeggiato al termine del suo match contro Serena Williams d’America, all’Open d’Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Podorowska ha battuto la Williams 7-6, 7-5. (AP Photo / Alessandra Tarantino)

L'americana Serena Williams ha restituito la palla al club argentino Podoroska durante la partita di tennis dell'Open d'Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021 (AP Photo / Alessandra Tarantino)

L’americana Serena Williams ha restituito la palla al club argentino Podoroska durante la partita di tennis dell’Open d’Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021 (AP Photo / Alessandra Tarantino)

Lo spagnolo Rafael Nadal sbaglia un pallone durante la partita contro l'italiano Yannick Senner all'Open d'Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021 (AP Photo / Alessandra Tarantino)

Lo spagnolo Rafael Nadal sbaglia un pallone durante la partita contro l’italiano Yannick Senner all’Open d’Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021 (AP Photo / Alessandra Tarantino)

Il russo Daniel Medvedev apre le braccia quando gioca con il connazionale Aslan Karatsev durante la partita agli Open d'Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Karatsev ha vinto 6-2 6-4.  (AP Photo / Alessandra Tarantino)

Il russo Daniel Medvedev apre le braccia quando gioca con il connazionale Aslan Karatsev durante la partita agli Open d’Italia, a Roma, mercoledì 12 maggio 2021. Karatsev ha vinto 6-2 6-4. (AP Photo / Alessandra Tarantino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *