Semifinale di Coppa Italia: doppietta di Cristiano Ronaldo e all’andata la Juventus batte l’Inter per 2-1 | notizie di calcio

Milan: Cristiano Ronaldo ha segnato due gol per portare la Juventus da dietro e sconfiggere l’Inter per 2-1 a San Siro nell’andata della semifinale di Coppa Italia di martedì.
La Juventus, che ha vinto lo scudetto 13 volte, sarà la favorita per arrivare alla sesta finale in sette anni quando proverà a portare a termine la missione nella gara di ritorno a Torino martedì prossimo.
L’Inter, che ha battuto la Juventus 2-0 il mese scorso in Serie A, ha tutto ciò che è in suo potere per mantenere la speranza di alzare la Coppa Italia per la prima volta dal 2011.
“E ‘stata una partita importante – ha detto a RAI Sport il centrocampista della Juventus Adrian Rabio -. La partita di campionato italiano ha dimostrato che l’Inter non è una squadra facile da affrontare”.
“Il pareggio non è ancora finito, c’è un altro uomo da cui dobbiamo andare e sarà più difficile di questo”.

Mercoledì il Napoli ospiterà i campioni in carica dell’Atlanta nella gara di ritorno dei quarti di finale.
Al nono minuto l’Inter parte alla grande, con Lotaro Martinez davanti a Matisse de Ligt che incontra il cross basso di Niccol لا Barrela, che colpisce il destro in rete nonostante Gianluigi Buffon riceva palla.
La Juventus è tornata in parità a metà del primo tempo.
Juan Cuadrado, che stava correndo in area di rigore dalla palla, è stato catturato da Ashley Young, con l’arbitro del VAR che ha detto che un calcio di rigore dovrebbe essere assegnato ai visitatori.
Ronaldo ha fatto il resto, mettendo il calcio di rigore sul tetto della rete per segnare il suo 21esimo gol in questa stagione.

La Juventus ha completato il primo tempo di giro al 35 ‘, quando un terribile mix tra Alessandro Bastoni e il portiere dell’Inter Samir Handanovic ha permesso a Ronaldo di infilarsi nel suo secondo gol da posizione angolata.
L’Inter, che ha saltato l’attaccante Romelu Lukaku per squalifica, avrebbe dovuto pareggiare all’11 ‘del primo tempo, ma il tiro di Alexis Sanchez è stato deviato da Merre Demiral.

I padroni di casa hanno continuato a premere per il pareggio, con Martinez che cullava un margine stretto dopo che un intelligente Buffon ha eliminato Matteo Darmian da distanza ravvicinata.
L’allenatore dell’Inter Antonio Conte ha lanciato a Christian Eriksen, che ha segnato un gol nel finale nei quarti di finale contro il Milan, ma i padroni di casa non sono riusciti a creare un’altra chiara opportunità.

READ  L'Italian Football League è diventata l'ultima partnership sportiva di Crypto.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *