Scivolata Euro 2020, risultati: l’Italia batte l’Inghilterra ai rigori e vince la finale

L’Italia è campione d’Europa dopo una tesa vittoria finale di Euro 2020 sull’Inghilterra, decisa ai rigori. L’Italia ha battuto l’Inghilterra 3-2 in casa del BKS, mentre Gianluigi Donnarumma ha negato a Bucayo Saka il rigore decisivo nella finale di domenica.

L’ultimo Euro è stato un torneo indimenticabile con un sacco di partite emozionanti, gol eccezionali e sorprese a sorpresa. Allora come siamo arrivati ​​a un campionato italiano? Di seguito puoi trovare i risultati di ogni partita di Euro 2020:

(Tutti gli orari negli Stati Uniti/Est)

Partite finite

Finale

domenica 11 luglio
Italia 1, Inghilterra 1 (Italia 3-2 ai rigori)

Semifinali

martedì 6 luglio
Italia 1 e Spagna 1 (Italia 4-2 ai rigori)

mercoledì 7 luglio
Inghilterra 2, Danimarca 1

Quarti di finale

venerdì 2 luglio
Svizzera 1 e Spagna 1 (la Spagna conduce 3-1 ai rigori)
Belgio 1, Italia 2

sabato 3 luglio
Repubblica Ceca 1, Danimarca 2
Ucraina 0, Inghilterra 4

girone di 16

sabato 26 giugno
Galles 0, Danimarca 4
Italia 2, Austria 1

domenica 27 giugno
Repubblica Ceca 2, Paesi Bassi 0
Belgio 1, Portogallo 0

lunedì 28 giugno
Croazia 3, Spagna 5 (dopo i tempi supplementari)
Francia 3, Svizzera 3 (Svizzera guida, 5-4, in PK)

Martedì 29 giugno
Inghilterra 2, Germania 0
Svezia 1, Ucraina 2 (dopo i tempi supplementari)

Risultati fase a gironi

12 giugno
Turchia 0, Italia 3

13 giugno
Galles 1, Svizzera 1
Danimarca 0, Finlandia 1
Belgio 3 e Russia 0

14 giugno
Inghilterra 1, Croazia 0
Austria 3, Macedonia del Nord 1
Olanda 3, Ucraina 2

15 giugno
Scozia 0, Repubblica Ceca 2
Polonia 1, Slovacchia 2
0 Spagna 0, Svezia 0

16 giugno
Ungheria 0, Portogallo 3
Francia 1, Germania 0

Giornata 2

16 giugno
Finlandia 0, Russia 1
Turchia 0, Galles 2
Italia 3, Svizzera 0

17 giugno
Ucraina 2, Macedonia del Nord 1
Danimarca 1, Belgio 2
Olanda 2, Austria 0

READ  È interessante notare che il Chelsea voleva "Maurizio Sarri Pak per sostituire Frank Lampard" prima che il trasferimento venisse interrotto

18 giugno
Svezia 1, Slovacchia 0
Croazia 1, Repubblica Ceca 1
Inghilterra 0, Scozia 0

19 giugno
Ungheria 1, Francia 1
Portogallo 2, Germania 4
Spagna 1, Polonia 1

Girone 3

20 giugno
Italia 1, Galles 0
Svizzera 3, Turchia 1

21 giugno
Macedonia del Nord 0, Paesi Bassi 3
Ucraina 0, Austria 1
Finlandia 0, Belgio 2
Russia 1, Danimarca 4

22 giugno
Croazia 3, Scozia 1
Repubblica Ceca 0, Inghilterra 1

23 giugno
Slovacchia 0, Spagna 5
Svezia 3, Polonia 2
Portogallo 2, Francia 2
Germania 2, Ungheria 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *