Schiff: è molto probabile che la Russia invaderà l’Ucraina senza “massicce sanzioni”

È “molto probabile” che la Russia invaderà Ucraina Potrebbero essere scoraggiati solo da “sanzioni severe”, ha detto domenica il presidente del Comitato di intelligence della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.

Adam Schiff ha anche detto che l’invasione potrebbe ritorcersi contro Mosca, attirando più paesi al suo interno poi alleanza militare.

“Penso anche che un forte deterrente sia la comprensione che se invaderanno, avvicineranno la NATO a RussiaNon spingerlo troppo lontano”.

Questa settimana, Joe Biden Raccontare Vladimir Putin Gli Stati Uniti imporranno gravi sanzioni se attaccano la Russia.

conversazioni corso. Ma tra le tensioni che sono aumentate sul possesso di armi nucleari da parte delle due parti, il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, Egli ha detto Che se “l’Occidente continua la sua vena aggressiva, la Russia sarà costretta a prendere tutte le misure necessarie per garantire l’equilibrio strategico ed eliminare le minacce inaccettabili alla nostra sicurezza”.

La Russia ha per anni lamentato sul creep della NATO. L’Ucraina non fa parte dell’alleanza che garantisce la difesa collettiva, ma la NATO si è allargata verso est dalla caduta dell’Unione Sovietica e Kiev è Cercando urgentemente ammissione.

Russia invaso Terre ucraine 2014, annessione della Crimea.

Gli Stati Uniti hanno Fornite armi “piccole” all’Ucraina.

Su CBS Face the Nation, a Schiff è stato chiesto cosa potrebbe impedire a Putin di ordinare un’invasione delle forze russe ammassate vicino al confine.

“Penso che ci vorrebbero sanzioni massicce alla Russia per scoraggiare quella che sembra essere di nuovo una possibile invasione russa dell’Ucraina”, ha detto Schiff. E penso che i nostri alleati debbano essere molto cooperativi con esso. La Russia deve capire che siamo uniti in questa faccenda”.

Schiff ha affermato che l’invasione vedrebbe “più risorse della NATO più vicine alla Russia. [It] Avrà l’effetto opposto a quello che Putin sta cercando di ottenere”.

Schiff ha affermato di “non avere problemi” con “andare dietro a Putin personalmente”, ma credeva che “le sanzioni di dimensione settoriale sarebbero state le più importanti”.

Alla domanda se ritenesse che i colloqui programmati avessero qualche possibilità di evitare un’invasione, ha detto: “Temo che Putin probabilmente invaderà. Francamente non capisco ancora l’intero motivo dietro a lui che lo fa ora, ma certamente sembra intenzionato a a meno che non riusciamo a convincerlo del contrario.” .

E non credo che nient’altro che il livello di sanzioni che la Russia non ha mai visto lo dissuaderà, ed è esattamente quello che dobbiamo fare con i nostri alleati. ”

READ  Momento drammatico la coppia selfie è pericolosamente vicina al bisonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *