Ronaldo vince i premi “Giocatore dell’anno” e “Gol della stagione”

Serie A: l’attaccante di Juventus-Portogallo Cristiano Ronaldo ha vinto venerdì il premio di Giocatore dell’anno, Gol della stagione.

Campionato italiano: Cristiano Ronaldo della Juventus vince il premio Giocatore della Stagione e il Premio Gol della Stagione-Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus e del Portogallo, ha vinto il premio di Giocatore dell’anno 2019-20. Ottiene la maggior parte dei voti dalla Federazione Italiana Calciatori. L’attaccante della Serie A ha vinto anche il premio Goal of the Season per il suo impressionante punteggio contro la Samp a dicembre 2019.

Ronaldo ha aiutato la sua squadra a vincere il titolo di campionato italiano la scorsa stagione.

Parlando con Sports Italia, Ronaldo ha detto: “È stato un anno strano, un anno che nessuno voleva, ma a livello personale e collettivo è stato positivo, perché abbiamo vinto il campionato”.

All’inizio era difficile giocare su stadi vuoti, ma il nostro obiettivo era vincere il campionato e ce l’abbiamo fatta. Ci siamo persi la Champions League ma il calcio è così “.

La Juventus ha dichiarato in un tweet su Twitter: “Congratulazioni a Cristiano Ronaldo per essere stato nominato calciatore dell’anno”.

Per il premio obiettivo stagionale

“Era l’obiettivo migliore per me, ne sono abbastanza sicuro”, Ronaldo ha detto, aggiungendo:Ringrazio i miei compagni di squadra, perché senza di loro non sarebbe stato possibile ottenere questo premio “.

“Mi sento eccitato e deve essere così, altrimenti non sarebbe possibile giocare a questo livello a 35, 36, 37 o 40 anni”.

Christiana Girelli ha vinto il premio come Calciatrice dell’anno.

READ  Roma e Granada si qualificano ai quarti di finale - European League Tour | notizie di calcio

Nel frattempo, Gian Piero Gasperini di Atlanta ha vinto il titolo di Coach of the Year.

Per ulteriori notizie sportive, aggiornamenti della prima divisione, seguici su insidesport.co

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *