Ronaldo, Griezmann, Locatelli: i 20 migliori giocatori classificati finora a Euro 2020

È stata un’apertura davvero divertente per Euro 2020 e il torneo si sta preparando bene mentre ogni squadra si prepara a giocare l’ultima partita del gruppo.

Abbiamo visto una serie di calci incredibili, un numero sorprendentemente alto di auto-gol e un uso impeccabile del VAR che ha fatto vergognare la Premier League.

Il torneo ci ha anche dato l’opportunità di analizzare un numero di giocatori provenienti da tutto il continente che raramente, se non mai, abbiamo la possibilità di vedere.

È una delle cose che ci tiene incollati ai nostri schermi durante la festa del calcio, poiché i fan intrattengono nuovi eroi di culto e sorprendono allo stesso modo le superstar.

Ma chi è stato esattamente il giocatore più importante a Euro 2020 finora?

Bene, secondo i dati ufficiali di official UEFAIl centrocampista italiano Manuel Locatelli è stato il miglior giocatore del torneo, battendo Cristiano Ronaldo al secondo posto e Ruben Goossens al terzo.

Diamo un’occhiata ai primi 20 giocatori di seguito, per gentile concessione della UEFA:

20 – Aaron Ramsey (Galles)

19 – Stele Dimitrievsky (Macedonia del Nord)

18 – Grant Hanley (Scozia)

17 – Antoine Griezmann (Francia)

16 – Mykola Matvienko (Ucraina)

15 – Manuel Akanji (Danimarca)

14 – Kamel Jowiak (Polonia)

13 – Tomas Kallas (Repubblica Ceca)

12 – Andrey Yarmolenko (Ucraina)

11 – Frenkie de Jong (Paesi Bassi)

10 – Pericolo di Thorne (Belgio)

9 – Denzel Dumfries (Paesi Bassi)

8 – Thomas Meunier (Belgio)

7 – Yarmashuk romano (Ucraina)

6 – Stefan Leiner (Austria)

5 – Patrick Schick (Repubblica Ceca)

4 – Milan Skriniar (Slovacchia)

3 – Robin Goossens (Germania)

READ  Dave Kearney mostra i fucili piccoli di Leinster mentre si sta dirigendo contro Zebri

2 – Cristiano Ronaldo (Portogallo)

1 – Manuel Locatelli (Italia)

Locatelli è in testa alla classifica con 38.134 punti, molto più dei 32.994 di Ronaldo.

Non c’è posto per nessun inglese tra i primi 20, mentre Locatelli è l’unico italiano in lista nonostante l’apertura dominante degli uomini di Roberto Mancini.

Grant Hanley è stato una roccia per la Scozia nel quinto difensore centrale e sembra essere in buona forma in vista del ritorno di Norwich City in Premier League la prossima stagione, quindi non è una sorpresa vederlo al 18° posto.

Con tre giocatori in lista – Roman Yamchuk, Andrey Yarmolenko e Mykola Matvienko – l’Ucraina ha il maggior numero di giocatori tra i primi 20 dopo due partite.


Notizie ora – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *