Risultati MotoGP – Campionato del Mondo MotoGP 2021

Bagnia resta veloce per la Ducati con un nuovo record sul giro al Mugello durante il Free Training 3 per la MotoGP italiana.

Nelle fasi finali della sessione Vinales è caduto ed è stato eliminato dalla top ten, perdendo così l’accesso diretto alla seconda e ultima parte per qualificarsi.

Ad unirsi a Vinoles nella Qualifica 1 saranno come Marc Marquez e Rossi, i primi 19 piloti in meno di un secondo!

Tutti i motociclisti hanno stabilito i loro tempi migliori nei fine settimana questa mattina.

Alex Espercaro corre per la prima volta dopo un intervento chirurgico con pompa a mano. Il collaudatore Ducati Michael Birro sostituisce l’esordiente infortunato George Martin. Mark Marquez, che è stato messo da parte per nove mesi dopo aver subito una frattura al braccio destro a Gerusalemme lo scorso luglio, sta partecipando al suo quarto evento da quando è tornato in motoGP – e alle prese con dolore e mancanza di forza alla spalla destra.

Il record ufficiale di alta velocità della MotoGP è di 362,4 km / h (225,2 miglia) stabilito da Sarko in Qatar all’inizio di quest’anno, eguagliato dalla KTM di Binder questa mattina.

Con il Mugello assente dal calendario dello scorso anno, gli attuali debuttanti (Marini, Bastianini e Savadori) e gli esordienti 2020 (Binder, Alex Marquez e Lequino) sono tutti in pista in prima classe per primi.

Fare clic qui per gli aggiornamenti in tempo reale

MotoGP italiana, Mugello – Allenamento libero (3) Risultati
Posa Rider Nodo Squadra Differenza di tempo In grembo Max
1 = Francesco Pagnia I.D.A. Ducati Team (GB21) 1’45.456 vs. 17/19 353 kg
2 ^ 2 Fabio Guardaro A PARTIRE DAL Mostro Yamaha (YZR-M1) + 0,157 V 17/20 348 kg
3 ^ 2 Brad Binder R.S.A. Red Bull KTM (RC16) + 0,196 s 17/18 362 kg
4 5 Jack Miller Su Ducati Team (GB21) + 0,245 s 17/17 358 kg
5 5 Johann Sarko A PARTIRE DAL Bramac Ducati (GB21) + 0,269 s 17/17 358 kg
6 4 Alex Rins SPA Suzuki Xtor (GSX-RR) + 0,298 s 20/20 347 kg
7 1 Miguel Olivera PER Red Bull KTM (RC16) + 0,335 s 17/19 358 kg
8 ^ 3 Joan Mir SPA Suzuki Xtor (GSX-RR) + 0,369 s 19/21 353 kg
9 4 Come Espergo SPA Repsol Honda (RC213V) + 0,402 V 17/19 352 kg
10 7 Franco Morpitelli I.D.A. Petronas Yamaha (YZR-M1) + 0.409 s 14/18 341 kg
11 6 Vinile Maverick SPA Mostro Yamaha (YZR-M1) + 0.439 s 19/20 345 kg
12 = Mark Marquez SPA Repsol Honda (RC213V) + 0,557 s 20/20 348 kg
13 5 Alex Esbergo SPA Aprilia Gressini (RS-GB) + 0,559 s 14/15 358 kg
14 = Michael Birro I.D.A. Bramac Ducati (GB21) + 0,647 V 16/18 358 kg
15 8 தகாக்கி நககாமி J.P.N. LCR Honda (RC 213V) + 0,855 V 18/18 346 kg
16 = Luca Marini I.D.A. Sky VR46 Avindia Ducati (GB19) * + 0,876 s 17/18 353 kg
17 2 Danilo Petrucci I.D.A. KTM Tech3 (RC16) + 0,899 s 15/19 353 kg
18 ^ 3 Valentino Rossi I.D.A. Petronas Yamaha (YZR-M1) + 0,902 V 18/20 348 kg
19 ^ 1 Lorenzo Savadori I.D.A. Aprilia Grecini (RS-GB) * + 0,991 s 16/19 350 kg
20 1 Enia Bastianini I.D.A. Avindia Ducati (GB19) * + 1.171 vs. 19/19 356 kg
21 3 Alex Marquez SPA LCR Honda (RC 213V) + 1.397 s 19/19 352 kg
22 = Iker Legiona SPA KTM Tech3 (RC16) + 1.791 vs. 15/16 352 kg
READ  Attilio Borra—www.iloveitaliancooking.com: Italy - Food and Beverage Magazine

* Rookie.

Chiave:
X Il pilota ha più livelli X rispetto alle FP2.
= Stessa posizione del pilota FP2.
X. Il pilota è di X livelli inferiore alla FP2.

Idoneità Riders Direct 2 – Le 10 migliori ore di formazione integrata:
Posa Rider Nodo Squadra
1 Francesco Pagnia I.D.A. Ducati Team (GB21)
2 Fabio Guardaro A PARTIRE DAL Mostro Yamaha (YZR-M1)
3 Brad Binder R.S.A. Red Bull KTM (RC16)
4 Jack Miller Su Ducati Team (GB21)
5 Johann Sarko A PARTIRE DAL Bramac Ducati (GB21)
6 Alex Rins ESP Suzuki Xtor (GSX-RR)
7 Miguel Olivera PER Red Bull KTM (RC16)
8 Joan Mir SPA Suzuki Xtor (GSX-RR)
9 Come Espergo ESP Repsol Honda (RC213V)
10 Franco Morpitelli I.D.A. Petronas Yamaha (YZR-M1)

Venerdì veloce:
Francesco Pagnia IDA Ducati 1 m 46.147 V

Record ufficiali del Mugello MotoGP:
Miglior giro:
Mark Marquez SPA Honda 1 m 45.519 s (2019)
Gara a giri:
Mark Marquez SPA Honda 1 m 47.639 s (2013)

Rilasciato da Peter McLaren

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *