“Questo è senza precedenti”: centinaia di conducenti bloccati durante la notte sull’autostrada degli Stati Uniti mentre la neve pesante crea il caos | notizie dagli Stati Uniti

Centinaia di automobilisti sono rimasti bloccati nella neve durante la notte su un tratto di 50 miglia dell’autostrada americana dopo che sei rimorchi si sono schiantati.

Gli automobilisti bloccati sulla Interstate 95 in Virginia hanno incontrato temperature gelide e da sette a 11 pollici di neve.

Entrambe le direzioni dell’autostrada principale sono state fermate lunedì tra Rother Glen e l’uscita 152 a Dumfries, nella contea di Prince William, secondo il Dipartimento dei trasporti della Virginia.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Le immagini aeree mostrano chilometri di ingorghi negli Stati Uniti a causa di forti nevicate.

Il governatore Ralph Northam ha affermato che la sua squadra ha risposto per tutta la notte insieme ai funzionari della polizia di stato, dei trasporti e della gestione delle emergenze.

“A tutti i conducenti bloccati verrà inviato un messaggio di emergenza per metterli in contatto con il supporto e lo stato sta lavorando con le località per aprire rifugi caldi secondo necessità. Mentre si prevede che il sole del VaDOT aiuti a liberare la strada, tutti i Virginiani dovrebbero continuare a evitare 1- 95”, ha aggiunto.

L’agenzia di trasporti ha aggiunto che gli equipaggi hanno rimosso i camion, spalato la neve e rimosso la neve dalla strada e hanno indirizzato gli automobilisti alle uscite più vicine lungo la principale autostrada nord-sud della costa orientale degli Stati Uniti.

“Sappiamo che molti pendolari sono rimasti bloccati sull’Interstate 95 nella nostra zona per periodi di tempo insoliti nelle ultime 24 ore, in alcuni casi da lunedì mattina”, ha detto all’Associated Press l’ingegnere distrettuale di Fredericksburg Marcy Parker.

READ  L'avvocato di Chauvin chiede che il processo venga rinviato dopo l'accordo familiare di George Floyd di $ 27 milioni | George Floyd

“Questo è senza precedenti e continuiamo a spostare costantemente i camion parcheggiati per fare progressi verso il ripristino delle corsie. Oltre a evacuare i camion, stiamo trattando la neve e diversi centimetri di ghiaccio accumulati intorno a loro per garantire che le corsie vengano riaperte, gli automobilisti possono procedere in sicurezza a la loro destinazione”.

Sei rimorchi si sono scontrati lunedì pomeriggio, senza causare vittime, ma bloccando il traffico a causa dell’accumulo di neve.

Un camion tenta di farsi strada lungo la Interstate 84 coperta di neve nella Columbia River Gorge.  Pic: AP
foto:
Un camion tenta di farsi strada lungo la Interstate 84 coperta di neve nella Columbia River Gorge. Pic: AP

Centinaia di automobilisti sono rimasti bloccati, con alcuni messaggi postati sui social media che avvertono che stanno finendo carburante, cibo e acqua.

Secondo il Servizio meteorologico nazionale, lunedì si sono accumulati tra i 7 e gli 11 pollici di neve nell’area durante una bufera di neve.

Migliaia di incidenti e veicoli in panne sono stati segnalati in tutta la Virginia centrale e settentrionale, con la polizia di stato che ha affermato che le truppe hanno risposto a più di 2.000 richieste di assistenza a causa di condizioni stradali insidiose entro le 15:30 di lunedì.

Questa immagine fornita dal Dipartimento dei trasporti della Virginia mostra una sezione chiusa dell'Interstate 95 vicino a Fredericksburg, in Virginia, martedì 4 gennaio 2022. Le sezioni nord e sud dell'autostrada sono state chiuse a causa di neve e ghiaccio.  (Dipartimento dei trasporti della Virginia tramite AP) PIC: Dipartimento dei trasporti della Virginia tramite AP
foto:
Gli automobilisti bloccati hanno dovuto affrontare temperature gelide e tra i sette e gli 11 pollici di neve. Pic: AP

L’agenzia di trasporti ha affermato che stanno arrivando rinforzi da altri stati per aiutare a far ripartire i conducenti bloccati.

“Speriamo di avere un orario, l’ETA o un’ipotesi informata su quando riprendere a viaggiare sulla I-95. È bloccata nella nostra zona con molteplici incidenti”, ha scritto l’agenzia su Twitter.

“È frustrante e spaventoso. Tieni presente che le nostre squadre non si fermano. Le squadre lavoreranno 24 ore su 24, 7 giorni su 7, finché tutte le strade statali non saranno sicure per viaggiare”.

READ  L'insalata di popcorn dello chef suscita indignazione perché la gente la definisce un `` crimine contro l'umanità ''

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *