Qualcomm e Sophos ink si accordano per proteggere i PC Snapdragon 5G

Qualcomm si è iscritta a Sophos per fornire soluzioni di sicurezza informatica per la prossima ondata di computer abilitati al 5G.

Il produttore di chip statunitense, che ha annunciato martedì, ha annunciato che Sophos, una società britannica per la sicurezza degli endpoint, fornirà il programma di protezione degli endpoint Intercept X per i personal computer 5G.

Le aziende affermano: “La combinazione di Sophos Intercept X e piattaforme di elaborazione Snapdragon fornirà agli utenti la prossima generazione di sicurezza con un ambiente informatico online sempre attivo”.

Sophos Intercept X è un software che rileva gli endpoint e risponde alle minacce, inclusa la prevenzione della diffusione di codice dannoso come il ransomware. Secondo l’azienda, la serie di processori Snapdragon – utilizzati per alimentare computer leggeri abilitati per 5G – sarà utile per combattere i punti neri della sicurezza poiché il software sfrutterà le funzioni di standby connesso.

La società di sicurezza informatica afferma che ciò significherà che “le indagini di sicurezza hanno meno incognite poiché i dati non andranno persi a causa di dispositivi non connessi a Internet”.

Inoltre, il motore di intelligenza artificiale (AI) di Qualcomm, utilizzato per migliorare la comunicazione, i giochi e la fotografia, verrà potenziato da Intercept X a scopo di miglioramento.

La sicurezza deve iniziare anche a livello di hardware. La soluzione Sophos sarà implementata sulla radice di fiducia dei computer Snapdragon per migliorare “l’integrità crittografica”.

“Lavorando con Sophos, stiamo portando la sicurezza dei dispositivi a un nuovo livello migliorando la protezione degli endpoint leader del settore attraverso il rilevamento accelerato delle minacce da parte dell’IA sulle nostre soluzioni”, ha affermato Miguel Nunes, Senior Director of Product Management di Qualcomm. “Siamo entusiasti che Sophos trasformi il computing con la prossima generazione di sicurezza di livello aziendale sulle piattaforme di elaborazione Snapdragon basate sulla tecnologia 5G”.

READ  La filiale italiana DHL indaga su un caso di frode fiscale

Intercept X sarà disponibile sulle piattaforme Snapdragon nella seconda metà del 2021.

Copertura precedente e relativa


Hai un consiglio? Comunica in sicurezza tramite WhatsApp | Punta al numero +447713 025499 o alla base chiave: charlie0


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *