Psaki ignora discorso impeachment, reazione repubblicana a Kabul: ‘Ora non è il momento per la politica’

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha risposto alle richieste repubblicane alle dimissioni del presidente Joe Biden dopo un attacco a Kabul che giovedì ha ucciso 13 membri delle forze armate statunitensi.

Un giornalista ha chiesto alla signora Psaki delle richieste repubblicane per le dimissioni del presidente.

“Il background qui è che gli uomini e le donne delle forze armate statunitensi schierate sul campo continuano coraggiosamente a svolgere una missione per salvare vite umane sul campo”, ha detto.

“Ieri hanno perso 13 dei loro soldati e il presidente ha detto molto chiaramente che daremo la caccia e uccideremo i terroristi responsabili”, ha detto. “Tutti dovrebbero sostenerlo.”

Quando le è stato chiesto se ora non è il momento per la politica, ha detto: “Giusto”.

Queste parole arrivano dopo che molti repubblicani hanno criticato Biden. Il senatore Josh Hawley del Missouri, un potenziale candidato repubblicano alla presidenza nel 2024, ha invitato Biden a dimettersi.

“Joe Biden ha ora supervisionato il giorno più sanguinoso per le forze statunitensi in Afghanistan in più di un decennio, e la crisi sta peggiorando di ora in ora”, ha detto. Dobbiamo respingere la falsità di un presidente debole che questa sia l’unica opzione per ritirarsi.

Al leader della minoranza alla Camera Kevin McCarthy è stato chiesto in una conferenza stampa se Biden dovesse essere messo sotto accusa o dimettersi.

Ha detto: “Se vuoi essere presidente del mondo libero, devi avere fede, fiducia e fiducia, il presidente Biden l’ha perso ieri”, e ha detto: “Ci sarà un giorno della resa dei conti”.

Altri, come Cindy Graham della Carolina del Sud e Marjorie Taylor Green della Georgia, hanno chiesto l’impeachment di Biden.

READ  Discover the giant worm's underground hideout in Taiwan

Allo stesso modo, Graham ha invitato il presidente a riconoscere la resistenza anti-talebana come il governo legittimo dell’Afghanistan. Allo stesso modo, l’ex ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite Nikki Haley, che ha prestato servizio nell’amministrazione Trump, ha affermato che Biden dovrebbe dimettersi ma lascerà gli Stati Uniti con il presidente Kamala Harris.

Ha detto: “Che Dio ci aiuti”.

L’ex presidente Donald Trump, che è stato sconfitto da Biden, ha usato la situazione in Afghanistan per diffondere la sua menzogna secondo cui le elezioni erano state rubate.

“Se i Democratici potessero combattere guerre e portare a termine frodi elettorali, avremmo eliminato tutti i nostri numerosi nemici in tutto il mondo e non avremmo nulla di cui preoccuparci”, ha affermato venerdì in una nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *