“Professore o compagno?” I repubblicani vanno nel panico per Biden di origine sovietica | Politica americana

Sono passati tre decenni da quando il loro eroe Ronald Reagan è andato a Berlino indurre Mikhail Gorbaciov “Per abbattere questo muro!” L’Unione Sovietica è crollata e l’America ha dichiarato la vittoria nella Guerra Fredda.

Ma per i repubblicani a Washington, questi sembrano solo margini storici. Giovedì hanno rispolverato il playbook “Red Scare” per ritrarre la selezione di Joe Biden per gestire un’agenzia che supervisiona il settore bancario come un pericoloso comunista.

Solly OmarovaIl 55enne è stato nominato a settembre come prossimo controllore valutario americano. Se confermata, sarebbe la prima donna e personaggio di colore in questo ruolo nei suoi 158 anni di storia.

Omarova è nata in Kazakistan quando faceva parte dell’Unione Sovietica e si è trasferita negli Stati Uniti nel 1991. Per John F. Kennedy della Louisiana, membro del Comitato bancario del Senato, questo era il panno rosso per un toro.

Si chiede se Omarova sia ancora un membro delle organizzazioni giovanili comuniste, Kennedy ha detto: “Voglio dire senza disprezzo: non so se chiamarti Professore o Compagno.”

Questa osservazione ha suscitato il sussulto nell’aula del Campidoglio.

Umarova ha risposto lentamente e con fermezza: “Senatore, non sono comunista. Non sostengo quell’ideologia. Non potevo scegliere dove sono nato.

Non ricordo di essermi unito a nessun gruppo Facebook che aderisce a questa ideologia. Non mi unirei mai intenzionalmente a un gruppo del genere. Non c’è traccia di me che abbia effettivamente partecipato a discussioni marxiste o comuniste di alcun tipo”.

Umarova ha poi raccontato come la sua famiglia aveva sofferto sotto il regime comunista.

Sono cresciuto senza conoscere metà della mia famiglia. Mia nonna stessa è sfuggita alla morte sotto il regime di Stalin. Questo è ciò che mi bruciava nella mente. questo sono io. Ricordo quella data. Sono venuto in questo paese. Sono orgoglioso di essere americano ed è per questo che sono qui oggi, senatore”.

Umarova ha lavorato principalmente come avvocato e, più recentemente, ha lavorato come professore di diritto alla Cornell University. Ha spesso testimoniato come perito in materia di regolamentazione finanziaria e ha prestato servizio brevemente nell’amministrazione di George W. Bush.

Ma in una lettera a Omarova dopo essere stata nominata, il senatore della Pennsylvania Pat Tomey ha richiesto una copia di un documento di laurea che ha scritto su Karl Marx quando era studentessa all’Università statale di Mosca – “in russo originale”.

All’udienza di giovedì, Tommy ha notato che Omarova ha scritto diversi articoli accademici proponendo cambiamenti radicali al sistema bancario.

“Nel complesso, le sue idee equivalgono al Manifesto socialista dei servizi finanziari americani”, ha affermato.

Gli attacchi, echeggiati dai media di destra, hanno portato al rimprovero del presidente democratico del comitato, Sherrod Brown dell’Ohio.

Egli ha detto: “I repubblicani del Senato hanno una formula. Inizia con un fugace e impreciso riferimento al suo lavoro accademico, taglia la sostanza oltre il riconoscimento e mescola le parole: Marx, Lenin e comunismo. Finisci con allusioni alla lealtà della professoressa Omarova nei suoi confronti. Selezione nazione.

“Ecco come i repubblicani trasformano una donna qualificata in uno spauracchio marxista… Ora sappiamo cosa succede quando il trumpismo incontra il maccartismo”.

Era un riferimento al “Terrore rosso” degli anni ’50, quando il senatore repubblicano Joseph McCarthy del Wisconsin insistette sul fatto che centinaia di comunisti si erano infiltrati nel governo degli Stati Uniti, per perseguire una caccia alle streghe che raggiungeva l’esercito. e Hollywood.

Elizabeth Warren del Massachusetts ha aggiunto giovedì: “Questa è una feroce campagna diffamatoria, orchestrata dai repubblicani che fanno offerte alle grandi banche.

“Sessismo, razzismo e pagine delle tattiche intimidatorie di Joe McCarthy negli anni ’50… Benvenuti a Washington nel 2021.”

READ  Trump afferma la sua autorità sui repubblicani mentre Liz Cheney affronta la cacciata | Repubblicani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *