Porsche Italia, Commento alla sessione odierna (21 dicembre 2020)

Vendite bancarie. ENI e Telecom Italia TIM in forte calo. La mattina di Bitcoin, 000 dopo aver attraversato 24.000, 500 è 23.500

I principali indici del mercato azionario italiano e dei principali mercati finanziari europei hanno aperto la settimana Sconto del 2% sull’ordine. Gli operatori collegano le forti vendite sui mercati azionari europei alla diffusione della nuova variante del Covit-19 in Gran Bretagna, che ha portato al divieto di voli dal Paese, già faticato nei negoziati Brexit.

09.10 Il FTSEMib È sceso del 2,03% a 21.530 punti FTSE Italia Condividi tutto Si tratta di una diminuzione del 2,04%. E rosso FTSE Italia Mid Cap (-2,16%) e FTSE Italia Star (-1,69%).

L ‘Euro 22 fluttuazioni a 1,22, allo stesso tempo Bitcoin Ora è a $ 23.500 (meno di பின்னர் 19.500) dopo aver attraversato $ 24.000 al mattino. Il Diffondi il Btp-Bund È superiore a 115 punti.

Banca Eroi in piazza Afari come sempre.

In rosso Creval (-1,21% a 11,41 Euro). Il valore delle azioni della banca è risultato superiore al prezzo del tentativo di acquisizione introdotto da Credit Agricol Italia (10,5 euro per azione). Durante un’intervista a Il Sole24Ore Massimo Trabattoni, il leader del capitale italiano del Cairo (azionista di una società con circa il 3% del capitale totale), ha dichiarato che non avrebbe accettato l’offerta e l’ha valutata “non abbastanza”. L’istituto finanziario ha rilevato che la società di gestione non solo partecipa direttamente al capitale di Greval, ma ha anche un mandato esecutivo per conto del Fondo Pensione Internazionale.

Anche sotto Indesa Sanpolo (-2,97% a 1, 1.8778). Lo scorso fine settimana, Carlo Messina e la nuova società controllata UPI Banga hanno venduto crediti in sofferenza rispettivamente per 4,3 miliardi e 800 800 milioni. Entrambe le funzioni sono conformi ai requisiti normativi per la fornitura della garanzia GACS.

READ  Gli imprenditori italiani in Irlanda sono stati coinvolti nell'isolamento forzato degli hotel

Anima Holding È sceso dal 2,8% a 3,816 euro. Sulla base dei dati previsionali, la società ha affermato che il suo utile netto atteso per il 2020 sarebbe di almeno 145,8 milioni di euro, in aumento rispetto all’anno precedente. Nel frattempo, Alessandro Melsey de Eril, CEO di Anima Holdings, ha confermato in un’intervista che entro il 2021 la società distribuirà il 50% del suo utile netto per il 2020 come dividendi. .

Sono aumentate anche le forti vendite ENI (-3,74% a 8 8.299). La compagnia petrolifera ha firmato un’offerta per acquistare una quota del 70% nello Study Block 3 situato negli Emirati di Abu Dhabi. Con il restante 30% del capitale, ENI guiderà un consorzio costituito da una controllata della capogruppo PTT Exploration and Production Public Company Limited (PTTEP).

Telecom Italia DIM Inferiore del 3,03% a 0,3679 euro, Dopo l’arresto a causa di un danno eccessivo all’inizio della giornata.

Di diazorina (+ 1,46%) è l’unico titolo in territorio positivo su FTSEMib.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *