Phil Spencer afferma che Xbox dovrebbe “soddisfare meglio le aspettative” dopo i ritardi di Starfield e Redfall

Riflettendo, il suo capo, Phil Spencer, ha detto che Xbox dovrebbe “soddisfare meglio le aspettative” Il sorprendente ritardo di ieri sia per Starfield che per Redfall.

Il cambiamento di entrambi i giochi Bethesda nella prima metà dell’anno successivo lascia la lista dei giochi first party per Xbox 2022 decisamente spoglia.

Indirizzo Spencer News Lei disse Tali decisioni sono state “difficili per le squadre partecipanti alle partite e per i nostri tifosi”. Ha continuato: “Anche se sono pienamente favorevole a dare alle squadre il tempo di lanciare queste grandi partite quando sono pronte, stiamo ascoltando il feedback.

Il teaser trailer di Starfield da Bethesda.

“Ci si aspetta qualità e coerenza”, ha concluso Spencer. “Continueremo a lavorare per soddisfare al meglio queste aspettative”.

Starfield doveva arrivare l’11 novembre e doveva essere il gioco Xbox principale questo Natale. Come con tutti i giochi Xbox e Bethesda proprietari, verrà lanciato direttamente su Xbox Game Pass.

Sia Starfield che Redfall sono stati frequentati quest’anno all’Xbox e al Bethesda Show dell’anno scorso. A quel tempo, Bethesda dirigeva Todd Howard Lei disse Da Starfield: “Siamo fiduciosi sulla data. Altrimenti non la annunceremmo”.

Sebbene queste modifiche alla data di rilascio siano le ultime di una lunga serie di ritardi nel rilascio dei videogiochi, i fan di Xbox hanno sottolineato quanto poco sia la posizione di Microsoft per il 2022 in questo momento.

READ  Apple pubblica un nuovo straordinario successo su Facebook mentre Google si unisce alla mischia

Tutti gli occhi saranno puntati su Microsoft all’Xbox Show e Bethesda il prossimo mese per supportare il suo programma di rilascio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *