Parliamo delle migliori – e più recenti – collezioni di fantascienza e fantasy

Silvia: Non sono sicuro che quest’anno usciranno più set di storie rispetto ai precedenti, ma sembra che lo sia. Una delle nuove versioni minori è “Midnight Doorways: Fables from Pakistan” di Othman T. Malik, la cui immaginazione ha un tocco sognante e sottile. I racconti di un orfanotrofio infestato o di due amanti intrappolati in un diluvio sono disegnati in modo tale che il lettore pensi ai miti, secondo il titolo del gruppo. “Mangiatori di roccia“Di Brenda Peynado trasporta anche quella sensazione di cose leggermente perverse, di mescolarsi meravigliosamente con il mondano. Nel gruppo di Peynado, gli angeli siedono sui tetti come uccelli e le pene vengono distillate in pietre.

Vita: Sembra un grande generale per i gruppi. “Il meglio di Elizabeth HandÈ un’importante retrospettiva del lavoro di questo sottovalutato scrittore. Il premiato film World Fantasy include “The Maiden Flight of McCauley’s Bellerophon”, un pezzo affascinante e realistico di Americana che mi ha fatto innamorare del lavoro di Hand. Ma c’è così tanto. Isabel pubblica raramente Yap, quindi sono stato felice di scoprire la sua prima collezione quest’anno. ”Non l’ho mai fatto prima“È traboccante di vita e fascino, e se non hai familiarità con la vivace scena letteraria nelle Filippine, lascia che questa sia un’introduzione utile.

Prima iterazione di “Zen Cho’s”Distillati all’esteroPubblicato alcuni anni fa, ma questa nuova collezione è più grande e più audace, incluso il fantastico set “Se non ti alleni all’inizio, prova, riprova”, che ha vinto il Premio Hugo. E tendo a pensare agli inglesi la scrittrice Alia Whitley come scrittrice di fantascienza. In questi giorni, ignorando la sua abilità poetica con un’immaginazione terrificante. Il suo nuovo libro “,Dal collo e altre storie, “Come se fosse un grande gruppo, con l’inquietante invasione aliena di” Compel “o l’artista che realizza bellissime sculture in vetro tagliando i suoi cari in” Into Glass “.

READ  Un documentario in arrivo sui paesaggi dell'arte e della cultura dei due paesi - The New Indian Express

Silvia: Se i tuoi gusti sono orientati verso la fantascienza, ti consiglio il lavoro di Erica L. Sativka, compilato in “How to Reach Apocalypse and Other Disasters”, che sarà pubblicato entro la fine dell’anno. Sativka è uno degli scrittori più eccitanti del mondo e purtroppo rimane ancora sotto il radar. Le sue storie pungenti sono alle prese con la tecnologia e la società in un modo che ricorda i grandi cyberpunk. I racconti della sua prima raccolta spaziano da una triste storia di bambini morti trasformati in bambole umane in uno show televisivo a una risposta incredibilmente efficace al classico di Ursula K. Le Guin.Quelli che stanno lontano da Omelas. “

Anche nel mondo della fantascienza c’èNoia finaleDi Izumi Suzuki. È un gruppo strano perché Suzuki è stato scritto negli anni ’70, ma le loro storie non sono ancora state tradotte. Il risultato è uno strano senso di spiazzamento, con il gruppo che si sente un po ‘antiquato. Mi sono ritrovato a pensare al L’antologia femminista, Wonder Women, pubblicata nel 2005. 1975. In questo senso, “The Ultimate Boredom” fornisce un’interessante capsula storica e specchio della fantascienza americana dello stesso periodo.

Vita: Immagina che uno scrittore di fantascienza americano dal Texas, trasportato in Italia, stia ora scrivendo con la voce dell’ego alternativo italiano, e potresti avere un senso del divertimento geniale che abita “Bruce Stirling”Artisti Robot e Black Swan(O l’autore è Bruno Argento?) Non sono del tutto sicuro che italiani – o americani, appunto! – lo farò, ma mi sono divertito moltissimo, per i racconti di diversi italiani, o un mondo in cui l’unica forma di digitale la privacy è resa da AI Teologicamente autorizzato per la Chiesa cattolica. Prima raccolta in lingua inglese di Francesco Verso, “il futuroGran parte del DNA di Sterling è intessuto nelle sue storie, ma è meno interessata a fotografare l’Italia e più interessata allo stato originale dei Cyberpunks. Ritrae il futuro con grande interesse da parte di un cittadino globale, come in “The Green Ship”, il solare veicolo a motore progettato per ospitare i profughi. Nel Mar Mediterraneo, ma è più divertente quando si va oltre, come nel lontano futuro terra di esseri umani geneticamente modificati in “due mondi”.

READ  Rick and Morty è stato rivelato per la quinta stagione, con la prima fissata per giugno

Se i titoli sopra dimostrano qualcosa, non solo il racconto è ancora fiorente, ma è anche, forse per la prima volta sul campo, veramente internazionale.

Silvia Moreno Garcia È autore di “Gotico messicano”, “Gods of Jade and Shadow” e “Signal to Noise”. Avi TidharÈ autore di diversi romanzi, tra cui “The Violent Century”, “A Man Lies Dreaming”, “Central Station” e più recentemente “By Force Alone”.

Fantascienza e fantasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *