“Parla più di suo figlio che di suo figlio”: i genitori dei marines uccisi in Afghanistan nell’esplosione di Biden

I genitori di due marine statunitensi uccisi in Afghanistan la scorsa settimana hanno raccontato la loro delusione e rabbia per le azioni di Joe Biden, con uno che si è rifiutato di rispondere alla chiamata del presidente e un altro che ha affermato che il suo discorso “non è andato bene”.

Mark Schmitz, padre del caporale Jared Schmitz, 20 anni, e Darren Hoover, padre del sergente Darren Taylor Hoover Jr., 31, hanno affermato di essere rimasti particolarmente turbati quando Biden ha ripetutamente controllato l’orologio durante la cerimonia di domenica per ricevere i corpi dei loro figli.

Biden è stato spesso visto guardarsi il polso, con Schmitz e Hoover che dicevano che era un gesto molto irrispettoso.

Taylor Hoover, 31 anni, era tra i 13 militari statunitensi morti nell'attacco

Jared Schmitz (a sinistra) e Taylor Hoover erano tra i 13 militari statunitensi uccisi in un attacco suicida dell’ISIS-K il 26 agosto all’aeroporto di Kabul.

Mark Schmitz (a sinistra) e Darren Hoover (al centro) sono apparsi allo Shawn Hannity Show di lunedì

Mark Schmitz (a sinistra) e Darren Hoover (al centro) sono apparsi allo Shawn Hannity Show di lunedì

Il presidente Joe Biden è sotto accusa per aver guardato l’orologio durante il “trasporto dignitoso” di domenica sul suolo americano per la morte di 13 soldati statunitensi nell’attacco suicida a Kabul giovedì.

Il presidente sembrava controllare ripetutamente il suo orologio durante la cerimonia di domenica

Il presidente sembrava controllare ripetutamente il suo orologio durante la cerimonia di domenica

“Questo controllo del suo orologio è avvenuto solo una volta”, ha detto Hoover, che stava parlando lunedì sera con il conduttore di Fox News Sean Hannity.

È successo a tutti quelli che sono scesi da quell’aereo. È successo a ognuno di loro.

Stavano salutando, e lui guardava l’orologio ogni volta, tutte e 13 le persone, guardava l’orologio.

“Come padre, sai, vedendo questo e mancando di rispetto…”

“Mi sono inchinato all’orecchio della madre di mio figlio e ho detto: ‘Lo giuro su Dio’, ha aggiunto Schmitz, ‘se mai avesse controllato di nuovo l’orologio – ed era probabilmente solo quattro volte.’

READ  I disertori dicono alla corte che gli è stato promesso il "Paradiso sulla Terra" in Corea del Nord | Corea del nord

Non ho potuto guardarlo dopo.

“Soprattutto guardando l’ora e il motivo per cui eravamo lì, ho trovato che fosse la cosa più irrispettosa che abbia mai visto.”

Il Corpo dei Marines degli Stati Uniti ha pubblicato una foto su Twitter domenica sera, che mostra le bare avvolte nella bandiera dei loro fratelli uccisi nell'attacco suicida di giovedì a Kabul.

Il Corpo dei Marines degli Stati Uniti ha pubblicato una foto su Twitter domenica sera, che mostra le bare avvolte nella bandiera dei loro fratelli uccisi nell’attacco suicida di giovedì a Kabul.

Il presidente era in piedi con la mano sul cuore mentre i resti sono stati trasportati in una bara avvolta da una bandiera dal personale di servizio presso la Dover Air Force Base di Dover, nel Delaware, domenica.

Il presidente era in piedi con la mano sul cuore mentre i resti sono stati trasportati in una bara avvolta da una bandiera dal personale di servizio presso la Dover Air Force Base di Dover, nel Delaware, domenica.

Il presidente Joe Biden domenica ha assistito al degno trasferimento dei resti dei membri del servizio uccisi nell'attacco all'aeroporto di Kabul

Il presidente Joe Biden domenica ha assistito al degno trasferimento dei resti dei membri del servizio uccisi nell’attacco all’aeroporto di Kabul

Il presidente ha salutato in cima alle scale prima di salire a bordo dell'Air Force One domenica mattina

Il presidente ha salutato in cima alle scale prima di salire a bordo dell’Air Force One domenica mattina

Il presidente ha compiuto un viaggio senza preavviso domenica mattina alla base dell’aeronautica di Dover, nel Delaware, dove le bare dei 13 soldati uccisi nell’attacco sono state restituite agli Stati Uniti.

Rimase in silenzio, la mano destra sul petto, mentre una serie di bare da carrozza avvolte nella bandiera gli venivano trasportate davanti a un C-17 Globemaster.

Ma durante la cerimonia, Biden sembra scuotere il braccio sinistro e guardare l’orologio.

I 13 uccisi giovedì erano Marines Max Soviak, sergente dell’esercito Ryan Knaus, Marines Hunter Lopez, Riley McCollum, David Lee Espinosa, Karim Nikoi, Jared Schmitz, Daigan Page, Taylor Hoover, Humberto Sanchez, Yohani Rosario e Del. , And. Nicole J.

I loro resti sono arrivati ​​alla Dover Air Force Base, alle 8 del mattino per il “trasporto dignitoso”, il momento glorioso in cui le truppe cadute tornano sul suolo americano.

READ  Italy takes action against TikTok after the girl's death

Mark Schmitz, del Missouri, si è detto deluso dal suo incontro con Biden.

“In un primo momento, non avevo intenzione di incontrarlo”, ha detto Schmitz, “ma poi ho sentito che dovevo a mio figlio almeno parlargli di come mi sentivo”.

Non è andata bene.

“Ha parlato un po’ di più di suo figlio di quanto abbiamo fatto con mio figlio perché a me non è andata bene”.

Beau, il figlio di Biden, ha prestato servizio in Iraq ed è morto nel 2015 per un tumore al cervello, all’età di 46 anni.

Il presidente ha spesso fatto riferimento a Beau e al suo servizio, spiegando che si sente affine alle famiglie dei militari e comprende il senso di perdita.

Hoover, dello Utah, ha detto che la loro famiglia ha deciso di rifiutare l’opportunità di incontrare Biden.

Darren Hoover (nella foto) ha detto ad Hannity che la sua famiglia ha rifiutato l'offerta di Biden di parlare con loro

Darren Hoover (nella foto) ha detto ad Hannity che la sua famiglia ha rifiutato l’offerta di Biden di parlare con loro

“Abbiamo detto assolutamente di no”, ha detto ad Hannity.

Non volevamo avere a che fare con loro, né lo volevamo vicino a noi.

“Abbiamo deciso come una famiglia che sarebbe stato così.”

Entrambi i genitori hanno reso omaggio ai loro figli, con Hoover – il cui figlio sarebbe dovuto tornare a casa il 15 settembre, per andare in pensione e sposare la fidanzata Nicole – definendoli tutti eroi.

Ognuno di loro è un eroe. “Non c’è dubbio”, ha detto.

“Ognuno di loro dura.”

Morirono con i loro fratelli e sorelle accanto a loro.

Fanno esattamente quello che tutti volevano fare. Questa è la difesa di questo paese.

Il modo in cui Biden sta guardando echeggia il presidente Nixon e il presidente Bush

Il presidente Joe Biden è stato preso di mira dopo aver guardato l’orologio durante una cerimonia per il ritorno di 13 soldati statunitensi uccisi in un attentato suicida dell’ISIS a Kabul giovedì.

READ  Un aspirante giornalista che ha intervistato il presidente Obama è morto all'età di 11 anni a 23 anni

Durante la cerimonia, Biden sembrava scuotere il braccio sinistro e guardare l’orologio, provocando un contraccolpo da parte di veterani e commentatori conservatori.

Ma i falsi errori di Biden riflettono anche altri incidenti simili che hanno coinvolto ex presidenti degli Stati Uniti: Richard Nixon e George HW Bush.

Durante una visita presidenziale in Belgio nel giugno 1974, Nixon aveva appena finito di partecipare a un pranzo offerto dall’allora re del Belgio Baldovino.

Successivamente, Nixon è uscito dal Palazzo Reale di Bruxelles per salutare il pubblico e ha camminato davanti a una folla di persone che si stringevano la mano una ad una.

Ma mentre Nixon, che seguiva da vicino i dettagli della sicurezza dei suoi servizi segreti, stringeva la mano a un uomo, alzava il braccio sinistro per controllare l’orologio, sembrando più interessato a mantenere i suoi impegni.

Nella foto: Nixon controlla l'orologio mentre stringe la mano a un membro del pubblico a Bruxelles, 1974

Nella foto: Nixon controlla l’orologio mentre stringe la mano a un membro del pubblico a Bruxelles, 1974

Proprio in quel momento un fotografo gli fece una foto e nel giro di due mesi Nixon si era dimesso da presidente dopo lo scandalo Watergate.

Quasi 18 anni dopo, George Bush Sr. fu sorpreso a controllare più volte il suo orologio durante un dibattito presidenziale nel 1992.

Quando una donna tra il pubblico ha iniziato a fargli una domanda diretta, Bush è stato ripreso dalla telecamera mentre controllava l’orologio e si tirava su i pantaloni.

Bush, allora presidente, stava perdendo le elezioni del 1992 a favore di Bill Clinton, che era in corsa contro di lui durante il dibattito, insieme al candidato indipendente Ross Perot.

Il presidente George HW Bush guarda l'orologio durante il dibattito sulla campagna presidenziale del 1992

Il presidente George HW Bush guarda l’orologio durante il dibattito sulla campagna presidenziale del 1992

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *