Park Ranger scopre 400 libbre. Salmone, più nei fossili preistorici

Questo californiano è andato a fare una passeggiata ed è successo nella storia antica.

Greg Francek, guardia forestale municipale di East Bay, stava facendo una passeggiata ai piedi delle montagne della Sierra Nevada nell’estate del 2020 quando ha notato un albero fossile parzialmente sepolto nel fango. Dopo un’ulteriore ispezione, ha trovato una collezione di fossili che ora è considerata uno dei reperti fossili più importanti nella storia della nazione.

“Ho guardato ancora un po ‘nella zona e ho trovato un secondo albero”, ha detto Franck in una nota. SF Gate. “Poi il terzo e così via. Dopo aver trovato dozzine di alberi, mi sono reso conto che quello che stavo guardando erano i resti di una foresta fossilizzata.”

Franske ha continuato a esplorare il sito dopo averlo realizzato e, dopo tre settimane, ha fatto una scoperta più visibile.

Scopri il mastodonte
Un tecnico pulisce e prepara un teschio di mastodonte scoperto sul posto.
Fotografo universitario Jason Haley / California State University, Chico

“Ho trovato i primi fossili di vertebrati”, ha detto. “Quello che non ho capito in quel momento è stato il fatto sorprendente che stavo guardando le ossa dei grandi mostri che vagavano per questo paesaggio milioni di anni fa.”

Questi includevano ossa di elefanti e piante, cammelli e salmone dentato del peso di 400 libbre. I paleontologi continuano ad analizzare le ossa, che si ritiene risalgano al periodo Miocene circa 10 milioni di anni fa.

“La scoperta è estremamente importante a causa dell’enorme numero e varietà di esemplari presenti. Il dottor Russell Shapiro del Dipartimento di scienze geologiche e ambientali nello Stato di Chico ha affermato in una dichiarazione che poche altre scoperte fossili come questa esistevano in California”. un quadro più chiaro della vita 10 milioni di anni fa, quando gli animali si sono evoluti da Vivi nelle foreste a praterie man mano che i paesaggi cambiano “.

READ  Aggiornamento sull'attività del Mauna Loa, 2 aprile
Scopri il mastodonte
Illustrazione di un’erbaccia.
Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *