Paratici degli Spurs discute dello scambio con Cherubini, successore della Juventus

Il ds del Tottenham, Fabio Paratici, ha contattato l’ex Juventus per il trasferimento del centrocampista del West McKinney.

Questo Secondo Tuttosportche si dice desideroso di ricongiungersi con l’americano dopo averlo portato alla Juventus la scorsa estate.

Hanno spiegato che dopo l’arrivo di Manuel Locatelli, McKinney potrebbe ritrovarsi in lista trasferimenti, e il Tottenham ci tiene ad approfittarne.

Parachi già ‘bussare alla porta’ Il suo successore Federico Cherubini a “controllare lo stato” Per quanto riguarda il centrocampista.

Il Tottenham non ha bisogno di firmare un centrocampista; Vogliono infatti un attaccante, e così Paratici ha suggerito uno scambio che includa invece Tanguy Ndombele.

Era un obiettivo della Juventus quando giocava ancora al Lione prima del Tottenham, e sembra che Paracchi voglia vedere se è ancora appassionato di lui.

Al momento, sembrano un po’ sospettosi; Detto questo, sono i colossi italiani che hanno “La maggior parte dei dubbi” A proposito dell’accordo a questo punto. Paratici e Cherubini “discussione” L’accordo, però.

Quindi i prossimi giorni saranno cruciali per vedere se c’è un accordo da fare, e se c’è, potrebbe diventare “Rumoroso all’ultimo minuto” Trasferimento.

In caso contrario, gli Spurs hanno un interesse per Ndombele dal Milan, quindi potrebbero perseguire quella strada, anche se uno scambio con la Juventus per McKennie è visto come più adatto a loro.

READ  La Coppa dei Campioni sarà un bonus per la stagione difficile - Olé

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *