Ora puoi giocare a Zelda: Breath of the Wild in prima persona grazie a questo difetto appena scoperto

Certo, potremmo aspettare con ansia che Nintendo ci dia il prossimo Salim Un aggiornamento sul sequel di The Legend of Zelda: A Breath of the Wild, Ma c’è ancora molto altro da scoprire nella versione originale di Wii U e Switch del 2017.

Dopodiché da un problema tecnico Rende Link invincibile e gli permette di camminare sott’acqua, È stato ora rilevato un “bug minore”, che ti consente di giocare in prima persona a un mondo aperto. Questa scoperta è stata fatta da un fan di Zelda e da un utente Twitter AXK_000-Trasformare il titolo in qualcosa che assomigli di più a una scena esterna The Elder Scrolls: Skyrim.

L’attivazione di questo difetto non è così difficile e non sono necessarie modifiche al gioco o al sistema. Come puoi vedere sopra, tutto ciò che devi fare è tirare la telecamera all’interno del gioco tenendo in mano un oggetto e quindi annullarlo. Dopodiché, la telecamera deve essere impostata sulla prima persona. Potrai anche vedere da vicino l’ombra di Link e camminare.

Se vuoi provare questo difetto da solo, ti suggeriamo di farlo prima piuttosto che dopo, prima che Nintendo lo risolva in un futuro aggiornamento del gioco. È questo l’insetto di Breath of the Wild che stavi aspettando? Ti piace un gioco in prima persona di Zelda? Condividi i tuoi pensieri qui sotto.

READ  The Red Dead internet leak reveals a big upcoming update

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *