Omaggio al tifoso nordirlandese morto prima della partita italiana

L’omaggio è stato reso a un tifoso nordirlandese morto improvvisamente prima della partita di lunedì contro l’Italia.

Gary Hughes è svenuto quando era con uno dei suoi figli in un bar di Lisburn Road prima delle qualificazioni ai Mondiali al Windsor Park.

Il 58enne direttore delle vendite e padre di due figli di Masfields a Lisbona è un appassionato tifoso dell’Irlanda del Nord che ha percorso lunghe distanze per seguire la squadra.

La federazione irlandese ha reso omaggio a Gary, titolare della tessera elettorale e membro di spicco dell’esercito bianco e verde.

Un comunicato dell’Irish Football Association ha dichiarato: “L’Irish Football Association porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia del tifoso nordirlandese Gary Hughes, morto improvvisamente durante la partita di lunedì tra Irlanda del Nord e Italia.

La Coalition of Official Northern Ireland Supporters’ Clubs ha dichiarato su Twitter: “Purtroppo, abbiamo appreso della morte improvvisa di un compagno di tifoso lunedì sera. Estendiamo le nostre più sentite condoglianze per la perdita della famiglia di Hughes”.

Il Grove United Football Club ha dichiarato: “Condoglianze a tutti al Grove. Un grande uomo che ha fatto di testa sua per aiutare gli altri. Una notizia così triste”.

Il figlio di Carrie, Stuart, consigliere sindacale dell’Ulster per Lisburn e Castlereagh City Council, ha dichiarato su Twitter: “Purtroppo, mio ​​padre è morto improvvisamente poco prima della partita di NI contro l’Italia ieri sera.

“Grazie a tutti coloro che oggi hanno espresso la loro solidarietà e a tutti coloro che hanno cercato di salvarlo la scorsa notte. È molto in prospettiva”.

Molti rappresentanti politici hanno espresso cordoglio.

READ  Calenda sostiene che se avesse sostenuto Conte, Mastella gli avrebbe dato il sostegno del Bjp di Roma.

Il leader del Partito Unionista dell’Ulster, Doug Beatty, ha dichiarato: “Stuart è molto dispiaciuto di sentirlo. I miei pensieri sono con te, la tua famiglia allargata e i tuoi amici. Perdere tuo padre non è facile”.

Il consigliere del Partito dei Verdi Brian Smith ha twittato: “Stuart, sono così dispiaciuto per la tua perdita. Non riesco a immaginare come tu e i tuoi sentimenti siate ora. Possiate tutti confortarvi a vicenda nei giorni e nelle settimane a venire”.

La portavoce dell’Alleanza Sorcha Eastwood ha aggiunto: “Oh Stuart, mi dispiace tanto leggere questo, so quanto tuo padre significasse per te e quanto lo amavi. Dio ti benedica”.

Il servizio di ringraziamento per la vita di Carey è previsto per venerdì presso la chiesa parrocchiale di San Marco in Polymakash Road a Lisburn.

Lascia la moglie Joan, i figli Stuart e Ryan e la nuora Nicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *