Novak Djokovic arrabbiato con l’arbitro in vista del confronto Open d’Italia e la sospensione di Taylor Fritz | Tennis | sport

Il numero 1 del mondo Novak Djokovic ha perso la calma con l’arbitro durante la sua partita di apertura agli Open d’Italia contro Taylor Fritz, che è stato squalificato poco dopo. Il giocatore serbo ha superato il primo set per 6-3 ed è stato un breaker nel secondo set.

Fritz, che ha eliminato il primo posto britannico Dan Evans nel round precedente, ha pareggiato 5-5 nel secondo set quando sono iniziate le piogge in autunno.

Djokovic è arrabbiato: “Quanto più vuoi giocare?” In giudizio perché non era soddisfatto delle circostanze.

Il 20 volte vincitore del Grande Slam si è rifugiato in una zona del tunnel mentre pioveva torrenziale, ma Fritz è rimasto sulla sua sedia accanto al campo impaziente che la partita continuasse mentre guadagnava slancio.

L’arbitro alla fine ha fermato la partita, che sembra essere diretta verso il tiebreak.

Djokovic si è preparato al confronto con Fritz allenandosi con Andy Murray, che questa settimana si è recato a Roma.

Il tre volte campione del Grande Slam soffre di un infortunio e sta lavorando sulla forma fisica in vista dell’Open di Francia.

“Pensavo avesse giocato molto bene in campo”, ha detto Djokovic dello scozzese. “Si muove molto bene considerando che è fango e non è la superficie migliore per i fianchi.

“Ma, guardando quello che ha passato ultimamente, penso che sembra che stia bene sul campo. Questo è quello che dice, ed è quello che mostra nel campo stesso.

“Abbiamo fatto una bella chiacchierata e anche qualche risata in campo. È stato semplicemente fantastico.

“Ha riportato i vecchi tempi in cui passavamo molto tempo sul campo insieme, sia che stessimo allenandoci o giocando l’uno contro l’altro”.

READ  Live Updates - NFL Playoff Scenarios, Updated Snatch Chances & More for Week 17

Nel frattempo, Djokovic prevede di giocare meno tornei quest’anno in modo da poter concentrarsi sull’inseguimento di Roger Federer e Rafael Nadal al Grande Slam.

“Personalmente non ho più molto interesse per la classifica tanto quanto mi interessa il mio gioco negli Slam”, ha aggiunto.

“Questi sono i tornei su cui si sta concentrando l’attenzione a questo punto della mia carriera”.

Djokovic ha in programma di tornare a casa dopo l’Open d’Italia per competere nel Belgrado Open ATP 250.

Quindi si reca al Roland Garros per partecipare al torneo del Grande Slam francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *