Nomina della Dott.ssa Helen Mirren ad Ambasciatore dell’Università del Salento | intrattenimento

La Dott.ssa Helen Mirren è stata nominata Ambasciatrice dell’Università del Salento.

L’attrice 76enne era entusiasta di ricevere la posizione onoraria presso la Scuola di Lecce, in Italia, giovedì (21.10.21), che le è stata assegnata per il suo “orgoglio, determinazione e passione” associati ai suoi tratti associati . dall’Università.

“Assegnandole questo ruolo, la riconosciamo come rappresentante della nostra università e delle nostre terre, e apprezziamo in lei le qualità che definiscono la nostra comunità: orgoglio, determinazione e passione”, ha detto un presidente dell’università della nomina di Helen.

Il rettore dell’università ha anche affermato che Helen è stata onorata per i suoi continui sforzi per aiutare a combattere per il paesaggio locale, che è stato colpito da Xylella, un batterio che ha causato la distruzione degli ulivi.

“L’abbiamo vista lottare al nostro fianco per ricostruire la bellezza del nostro paesaggio che è stato deturpato da Xylella, leggendo nei suoi occhi l’amore per questa terra, la sua storia e l’umanità”, ha aggiunto.

In un post sui social media dell’università, hanno affermato che Helen era “onorata” ed “entusiasta di collaborare a progetti universitari”.

Si dice anche che la star di “Good Liar” abbia “sottolineato l’importanza di questa generazione di studenti” e li abbia chiamati “gli ingegneri del futuro”.

Nel frattempo, è stato recentemente confermato che Helen sarà tra gli ospiti stellati alle celebrazioni del giubileo di platino della Regina Elisabetta, che si svolgeranno nell’arco di quattro notti a maggio del prossimo anno.

Descritto nel corso della storia come un “omaggio personale alla nostra monarchia”, l’evento di Gallup è stato progettato per portare il pubblico in un viaggio da Elisabetta I alla regina Elisabetta e comprenderà cavalli, ballerini e musicisti.

READ  Ricordi delle riprese di Goodbye Mr. Chips a Sherborne

Ai festeggiamenti prenderanno parte anche volontari provenienti da tutto il Regno Unito e dal Commonwealth, con uno spettacolo speciale organizzato per le strade di Londra.

Un cortigiano ha dichiarato: “Sarà sicuramente il migliore della fiera britannica e ci sarà qualcosa da fare per tutti in una serie di splendide occasioni durante uno dei più grandi eventi festivi degli ultimi decenni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *