“Nicolo Parilla dell’Inter è un classico del calcio internazionale”


L’ex allenatore dell’Italia Marcello Lippi ha elogiato il centrocampista dell’Inter Nicolo Parilla per la sua impressionante prestazione contro la Turchia nel 3-0 degli Azzurri sulla Turchia nella partita di apertura del Campionato Europeo 2020.

Lippi, vincitore del Mondiale con gli Azzurri nel 2006, ha parlato ieri pomeriggio alla radio italiana Sky Sport Italia, esprimendo il suo pensiero sulle qualità speciali che Parilla porta in Nazionale.

Lippi fa notare che ci sono qualità diverse che possono far brillare un giocatore nei tornei internazionali rispetto alle prestazioni a livello di club.

Con questo non voglio dire che Parilla non abbia messo in mostra anche i colori nerazzurri nelle sue due stagioni al club, ma piuttosto per evidenziare come il contesto di un torneo internazionale come l’Europeo inquadra il suo stile di gioco dinamico. Modo.

Lippi ha vinto cinque Scudetti e una Champions League con la Juventus oltre alla vittoria del 2006 quando era alla guida della Nazionale.

Libby Barilla ha descritto come:

“Mi sono innamorato del calcio con Barilla. È il miglior giocatore per spiegare il calcio internazionale. Attacca, corre, si adatta a tutto il campo, segna gol in tanti modi e cerca sempre di riprendersi i palloni”.

“E’ un calciatore internazionale completo e penso che verrà confermato all’Europeo”, ha continuato Lippi.


READ  Gli avvocati analizzano la validità della clausola che potrebbe impedire all'Inter di vendere Joao Mario al Benfica, riportano i media italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *