Nexus Mods non consentirà agli autori di eliminare i file mod • Eurogamer.net

Nexus Mods ha annunciato che presto gli autori di mod non saranno più in grado di eliminare i file mod dal sito Web, una modifica apportata prima dell’introduzione del suo nuovo sistema di clustering.

La notizia è stata annunciata da Post sul blogLa società ha spiegato che il cambiamento era necessario per implementare il proprio sistema di raccolta. D’ora in poi, i file mod verranno archiviati anziché eliminati, rendendoli “inaccessibili a meno che non vengano richiesti direttamente, ad esempio tramite un’API”.

“La nostra convinzione principale è che rendere più semplice la modifica sia un obiettivo nobile, in modo che più persone possano godersi il nostro hobby comune”, ha affermato Nexus Mods. “Siamo convinti che il nostro sistema di cluster, un progetto su cui abbiamo dedicato quasi due anni e molte ore di lavoro, sia la strada per raggiungere questo obiettivo”.

Eurogamer News Cast: chi ha vinto all’E3 2021?

Il nuovo sistema di clustering è una funzionalità su cui Nexus Mods ha lavorato per un po’ di tempo, destinata a rendere l’installazione delle mod più semplice per l’utente medio. Invece di richiedere agli utenti di gestire individualmente i comandi di caricamento e risolvere i conflitti di file tra mod, chiunque può “creare un elenco di mod/impostare mod localmente sul proprio dispositivo, quindi esportare un profilo contenente tutte le informazioni su mod/file/risoluzione dei conflitti ecc. e caricare questo file sul sito. Questo elenco o “raccolta” può quindi essere aggiunto a Vortex, consentendo al gestore di mod di recuperare, scaricare e installare automaticamente le mod nell’elenco.

Nexus Mods prevede di rendere questa funzione disponibile a tutti gli utenti, anche se gli utenti premium avranno essenzialmente un'”installazione con un clic” mentre gli utenti gratuiti dovranno “fare clic e aprire la pagina di download per ogni mod nel batch che desiderano scaricare manualmente. ”

READ  Hardspace: l'aggiornamento Shipbreaker rinnova la sua storia e il tutorial

Il team di Nexus Mods si è reso conto che per implementare il clustering, sarebbe necessario impedire agli autori di eliminare i file, poiché l’eliminazione di uno potrebbe far cadere un intero cluster. “…non importa quanta cura e impegno siano stati dedicati all’organizzazione di una raccolta di dozzine o centinaia di mod, una volta che uno o più file in quella raccolta sono stati eliminati dall’autore della mod, per qualsiasi motivo, la raccolta è praticamente morta e “in acqua “immediatamente in modo che il coordinatore possa sostituire o rimuovere un file specifico”, ha spiegato Nexus Mods. “Riconoscendo questi problemi, abbiamo preso la difficile decisione di cambiare il modo in cui funzionano le cancellazioni di file.

Invece di rimuovere definitivamente un file, gli autori di mod possono ora scegliere di archiviarlo, il che lo sposterà in un archivio di file e renderà impossibile il download diretto a meno che non sia specificamente richiesto, ad esempio tramite un’API.Ciò significa che quando un autore archivia un file per la maggior parte degli intenti Intent, ora è stato rimosso e rimosso dalla scheda File, ma può ancora essere scaricato tramite un gruppo e i metadati (informazioni) sul file sono ancora nel database.”

Blemmy Thor! Il gameplay in Valheim VR Motion Controls è molto coinvolgente! L’angolo della realtà virtuale di Ian

Nexus Mods ha informato gli autori della mod del cambiamento imminente e ha apportato alcune modifiche in base al loro feedback. È stata implementata una funzionalità che ha consentito agli autori di impedire agli utenti regolari di visualizzare il proprio archivio di file, ad esempio, poiché alcuni autori erano preoccupati che ciò potesse portare a richieste di ripubblicare i vecchi file. La società ha anche affermato di essere “consapevole” delle preoccupazioni dell’autore sul fatto che i gruppi potrebbero portare a lamentele ingiuste sulle loro modifiche individuali (quando il problema è un conflitto di file nel gruppo) e sta studiando modi per ridurlo.

READ  I giocatori di Hitman 3 su PC potranno importare i loro siti Hitman 2 entro "fine febbraio" • Eurogamer.net

Sebbene alcuni autori di mod possano ritenere di avere meno controllo sul loro lavoro, le comunità di mod generalmente sembrano rispondere ampiamente favorevolmente alla funzione dei gruppi.

“Ciò consentirà a più persone di divertirsi con i giochi mod, portare le mie mod a un pubblico più ampio e non violare nessuno dei miei diritti o permessi… Questa sarebbe una caratteristica gradita!” Egli ha detto Utente Eleonora su r/skyrimmods.

Altri utenti hanno indicato che impedirà il vandalismo degli elenchi di modifica rimuovendo una singola modifica a causa di disaccordi della comunità. “Molte mod dipendono l’una dall’altra e può essere un vero disastro se una mod diventa improvvisamente inaccessibile o limitata per un capriccio, ci sono mod individuali che richiedono centinaia di altre mod per funzionare”, ha affermato. Penakoto utente. “È un problema molto reale perché la comunità dei mod è piena di drammi, la gente ‘prende la palla e torna a casa'”.

In ogni caso, coloro che non sono ancora soddisfatti delle modifiche possono richiedere che tutti i propri file vengano eliminati dal sito Web e hanno 30 giorni di tempo per farlo prima che le modifiche abbiano effetto. Assicurati di controllare Articolo completo sul blog Per maggiori dettagli sulla modifica e sulla procedura per richiedere la cancellazione dell’intero file.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *