Netflix sta testando una potenziale campagna di condivisione delle password

New York (AP) – Netflix sta testando un modo per eliminare la condivisione delle password.

Il popolare servizio di streaming utilizza i pop-up per richiedere ad alcuni utenti di verificare i propri account tramite e-mail o messaggi di testo, o di “verificare in seguito”.

Secondo Streamable.com, che per primo ha segnalato il test: “Se non vivi con il proprietario di questo account, hai bisogno del tuo account per continuare a guardare”.

Il test arriva con la proliferazione di servizi di streaming e più persone che condividono password e servizi. Netflix ha confermato il test, ma non ha detto quante persone l’hanno fatto, o se era solo negli Stati Uniti o altrove.


“Questo test è progettato per garantire che le persone che utilizzano account Netflix siano autorizzate a farlo”, ha affermato la società in una nota.

Sul piano di base, che costa $ 9 al mese, gli utenti possono trasmettere in streaming solo su uno schermo alla volta. Il piano più popolare, che ora costa $ 14 al mese, consente due stream simultanei; Il piano premium da $ 18 consente 3.

Ma non c’è mai stato un limite alla condivisione di un account quando non stai trasmettendo allo stesso tempo.

La competizione si è decisamente intensificata nell’intrattenimento televisivo, poiché i nuovi arrivati ​​di Disney + nel 2019 hanno avviato Paramount + di recente. Tuttavia, Netflix è ancora il migliore con oltre 200 milioni di abbonati a livello globale.

READ  Qual è lo stato della relazione tra Kylie Jenner e Travis Scott nel 2021?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *