Netflix realizza un documentario sulla leggenda del Galatasaray Fateh Terim

Netflix Turchia ha annunciato venerdì che presenterà un documentario speciale sulla vita dell’allenatore del Galatasaray Fatih Terim, una figura leggendaria del calcio turco, soprattutto grazie alla vittoria della Coppa UEFA il 17 maggio 2000.

Netflix Turchia ha detto in un tweet sul suo account ufficiale: “Siamo nella posizione del maestro, dove si trova la palla”, riferendosi alla famosa frase di Terim “La posizione è il posto della palla” che ha detto ai giocatori del Galatasaray quando era parlando di posizionamento. Consapevolezza e formazione durante l’ultimo allenamento della finale di Coppa UEFA contro l’Arsenal.

“Il documentario di Fatih Terim sarà presto disponibile su Netflix”, ha postato Terim su Twitter.

“Prepara le telecamere e le luci, inizieremo presto”, ha detto a Netflix.

La pubblicità di Netflix ha fatto notizia su Twitter in turco mentre gli utenti dei social media hanno condiviso pensieri su quale dovrebbe essere il nome del documentario.

Uno dei favoriti per i tifosi del Galatasaray era “Grande Terim” – Great Terim – come veniva chiamato dai tifosi dei club italiani FC Fiorentina e AC Milan, due club Terim che si sono allenati in Italia.

Sebbene non abbia potuto superare l’attuale allenatore della nazionale turca, Shinul Gunes, nelle competizioni nazionali poiché la Turchia è arrivata terza nella Coppa del Mondo 2002 tra Corea e Giappone per la prima volta sotto la sua guida, Fatih Terim è senza dubbio il più vincente della Turchia allenatore di club di calcio.

Sebbene abbia ottenuto il successo anche al timone della nazionale, raggiungendo le semifinali della Coppa delle Nazioni 2008, Terim brilla ancora di più nella sua carriera al Galatasaray.

READ  Recensione di Formula 1: Drive to Survive Stagione 3 - La serie Netflix è la migliore finora

Essendo l’allenatore di maggior successo nella storia della Premier League turca, ha vinto finora 20 titoli, indicando che nessun altro allenatore ha vinto più coppe di lui.

Alla guida del Galatasaray, è riuscito a essere incoronato otto volte campione della Super League turca, oltre a tre coppe della Turkish Sports Writers Union (TSYD), tre turche, due presidenziali e tre turche.

Attualmente in piedi come allenatore con il maggior numero di coppe, la maggior parte dei tornei, la maggior parte dei tornei consecutivi (quattro) la maggior parte delle Coppe turche e la maggior parte delle Supercoppe turche, è riuscito a portare il Galatasaray a 239 vittorie in 399 partite mentre ha assistito a 64 sconfitte, che gli hanno permesso di segnare 2.03 punti. Per ogni partita.

Come la maggior parte degli allenatori, Terim era anche un giocatore di calcio prima di diventare un allenatore. Ha iniziato la sua carriera calcistica con la concorrente meridionale Adana Demerspor, che recentemente è diventata campionessa della prima lega turca – la seconda divisione turca – e sarebbe passata alla Super League turca la prossima stagione, e Terim in seguito si è trasferito al Galatasaray, dove avrebbe avanzato. In seguito è diventato una delle figure leggendarie nella storia del club.

L’allenatore è famoso anche per aver detto “Vivo al Galatasaray. Vivo con il Galatasaray. Il Galatasaray è ciò che conta davvero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *