Netflix acquisisce Maggie Gyllenhaal film destinato a Venezia – Scadenza

tranne: Netflix ha conquistato i restanti territori in tutto il mondo, inclusi gli Stati Uniti nel debutto della regista Maggie Gyllenhaal la figlia scomparsa. Interpretato da Olivia Colman, Jesse Buckley, Dakota Johnson, Peter Sarsgaard e Paul Mescal, sarà presentato in anteprima mondiale alla competizione del Festival del Cinema di Venezia il prossimo mese. L’accordo è stato negoziato da Endeavour Content e include la maggior parte dei principali mercati.

Il candidato all’Oscar Gyllenhaal ha anche prodotto il progetto e adattato la sceneggiatura basata sul romanzo del 2006 di Elena Ferrante. La storia ruota attorno a una donna la cui vacanza al mare prende una piega oscura quando inizia a confrontarsi con i problemi del suo passato.

Netflix

Gli attori includono Oliver Jackson Cohen, Ed Harris e Dagmara Domicic. Il film è stato girato in Grecia nel 2020.

“Becoming Led Zeppelin” è stato aggiunto alla lista del Festival del Cinema di Venezia

Gyllenhaal afferma: “Sono così felice di lavorare di nuovo con Netflix. Hanno supportato così tanto lavoro di cui sono orgoglioso, e questa non fa eccezione. Netflix ha sempre sostenuto i registi che mi entusiasmano e mi ispirano e sono felice di essere un parte di questa società». Netflix ha rilasciato in precedenza Gyllenhall-starrer Maestra d’asilo.

Deborah Mackintosh e Negin Yazdi di Endeavour Content aggiungono: “Siamo onorati di far parte di questo viaggio speciale con Maggie, il suo straordinario gruppo di collaboratori e ora i nostri nuovi partner di Netflix, per portare con forza questa complessa storia al pubblico di tutto il mondo. “

Oltre a Gyllenhaal, i produttori sono Talia Kleinhendler e Osnat Handelsman-Keren per Pie Films, Charles Dorfman per Samuel Marshall Films e Endeavour Content. la figlia scomparsa È stato finanziato da Endeavour Content e Samuel Marshall Films.

Altri distributori per la figlia scomparsa Include eOne (Regno Unito/Benelux/Germania), Empire (Sud Africa), Pathé (Svizzera), Spentzos (Grecia), Siena (Islanda), Bim (Italia), Vertigo (Spagna), NOS Lusomundo (Portogallo), Svensk (Scandinavia ), Beer (Turchia), Blitz (ex Jugoslavia), Monolith (Polonia), United King (Israele), Falcon (Indonesia), Green Nari (Corea del Sud) e Selim Ramia (Medio Oriente).

Gyllenhaal è rappresentato da WME, MGMT Entertainment e Felker Toczek Suddleson Abramson.

READ  Apertura di un ristorante pizzeria a Denver, Colorado Springs | Arte e intrattenimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *