NASA e USPS: nuovi francobolli celebrano un decennio di osservazione del sole dallo spazio

Nikki Fox, direttore della Divisione di eliofisica della NASA presso la sede della NASA a Washington, ha dichiarato secondo il comunicato stampa della NASA.

Il servizio postale ha emesso i francobolli durante una cerimonia presso l’ufficio postale principale di Greenbelt, nel Maryland, venerdì.

“Speriamo che questi fantastici francobolli aiutino a generare lo stesso senso di meraviglia e curiosità verso la nostra stella che ha ispirato i nostri antenati e scienziati della NASA a desiderare una migliore comprensione del Sole, dello spazio e delle miriadi di possibilità che esistono nel nostro sistema solare, “, ha affermato Thomas J. Marshall, consigliere generale del servizio postale e vicepresidente esecutivo. “Nel nostro mondo e oltre”, secondo una dichiarazione.

Ogni francobollo evidenzia diverse proprietà del Sole: anelli coronali, foro coronale, brillamento solare, sole attivo, esplosione di plasma e macchie solari.

La navicella spaziale SDO è stata lanciata nel 2010 e ha iniziato a raccogliere dati pochi mesi dopo utilizzando due strumenti di imaging che forniscono viste complementari del Sole, secondo la NASA. Misura anche il campo magnetico del sole e il movimento dei materiali solari sulla sua superficie e consente inoltre agli scienziati di sondare più in profondità l’interno del sole, ha affermato la NASA.

“Ciò che ha fatto SDO ci ha fornito l’ambiente del Sole… Ci dà il quadro generale, un dettaglio alla volta”, ha affermato il dott. Dean Besnell, scienziato del progetto SDO presso la NASA Goddard, secondo la dichiarazione.

Il nuovo set di francobolli contiene 10 immagini di SDO.

READ  Casi di norovirus sono stati segnalati al Queens Medical Center ed è in corso un'indagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *